37° Liga: entusiamante lotta tra Atletico e Villareal per i preliminari di Champions

0
439

37ª giornata di Liga: un turno che ha visto la clamorosa sconfitta del Barcellona, in casa con l’Osasuna. Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca ai tifosi blaugrana che volevano festeggiare al Camp Nou la vittoria del titolo con una ulteriore vittoria della loro squadra,le motivazioni delle due squadre erano ben diverse: l’Osasuna si stava giocando quelle che potevano essere le ultime chance di salvezza, mentre il Barça, col titolo già in bacheca, aveva la testa già alla finale di Champions League di mercoledì prossimo, senza contare il turnover effettuato dal mister blaugrana proprio in previsione del match contro il Manchester United.Per quanto riguarda le posizioni che contano per la qualificazione alla Champions League, col secondo posto già occupato dal Real Madridil Siviglia si è assicurato il terzo posto grazie alla vittoria sul Deportivo La Coruña, decisivo un goal a tempo scaduto di Perotti. E’ molto accesa invece la lotta per il quarto posto, che vede l’Atletico Madrid ancora in pole position per assicurarselo visto che grazie alla vittoria per 4-1 a Bilbao conserva due punti di vantaggio sul Villarreal, che dal canto suo ha vinto il derby della Comunità Valenciana, rifilando un 3-1 al Valencia e lasciandoselo alle spalle. Certo, ora a Rossi e compagni servirebbe un miracolo per assicurarsi i preliminari di Champions, non basterebbe la vittoria nell’ultimo turno contro il Maiorca, ma occorre che l’Atletico Madrid perda in casa per mano dell’Almeria, formazione che non ha più nulla da chiedere al campionato. Nelle zone basse della classifica è da registrare la sconfitta del Recreativo in casa col Santander, sconfitta che condanna il club di Huelva alla retrocessione. Retrocessione cui è incappato anche il Numancia, che è uscito sconfitto dal campo del Getafe. A cercare di evitare il terzo e ultimo posto che vale la retrocessione saranno nell’ultima giornata Sporting Gijon, Osasuna, Betis, Getafe e Valladolid.

Almeria-Espanyol 0-3 26´ Alonso (Esp); 71´ Alonso (Esp); 90´ Coro (Esp)
Athletic Bilbao-Atletico Madrid 1-4 59´ Garcia; 68´ Etxeita (Ath); 73´,77´,87´ rig. Forlan
Barcellona-Osasuna 0-1 26´ Pandiani (Osa)
Getafe-Numancia 1-0 60´ Soldado (Get)
Malaga-Betis Siviglia 1-1 43´ Edu (Bet); 80´ Luque (Mal)
Real Madrid-Maiorca 24/05/2009
Recreativo-Racing Santander 0-1 75´ Zigic (Rac)
Siviglia-Dep. La Coruna 1-0 90´ Perotti (Siv)
Valladolid-Sporting Gijon 1-2 43´ Camacho (Spo); 69´ González (Val); 78´ Bilic (Spo)
Villarreal-Valencia 3-1 15´ Llorente; 31´ Llorente; 41´ Villa;67´ Cani

Classifica
Barcellona 86; Real Madrid 78; Siviglia 67; Atletico Madrid 64; Villarreal 62; Valencia 59; Dep. La Coruna 57; Malaga 55; Maiorca 48; Almeria 46; Racing Santander 45; Espanyol 44; Athletic Bilbao 44; Valladolid 42; Getafe 41; Betis Siviglia 41; Osasuna 40; Sporting Gijon 40; Numancia 35; Recreativo 33

Prossimo turno 31/05/2009

Atletico Madrid-Almeria; Betis Siviglia-Valladolid; Dep. La Coruna-Barcellona; Espanyol-Malaga; Maiorca-Villarreal; Numancia-Siviglia; Osasuna-Real Madrid; Racing Santander-Getafe; Sporting Gijon-Recreativo; Valencia-Athletic Bilbao

Classifica Marcatori

Reti Giocatore Squadra
31
29
26
23
20
19
19
18
18
Diego Forlán
Samuel Eto’o
David Villa
Lionel Messi
Gonzalo Higuaín
Álvaro Negredo
Thierry Henry
González Raúl
Frederic Kanouté
Atletico Madrid
Barcellona
Valencia
Barcellona
Real Madrid
U.D Almería
Barcellona
Real Madrid
Siviglia
Articolo precedente37 Giornata Serie A: i verdetti.Juve in Champions, Lecce in B
Articolo successivoLigue 1: il Bordeaux di Gourcuff ad un passo dal titolo
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO