Adriano perde l’aereo. Sarà una coincidenza?

0
891

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Così Adriano perde per l’ennesima volta l’aereo ritardando il suo rientro in Italia. Il brasiliano doveva partecipare all’allenamento dell’Inter previsto per ieri pomeriggio dopo il suo doppio impegno con la nazionale verdeoro per le qualificazioni ai Mondiali del 2010.
L’Inter è stata avvisata del ritardo del giocatore che sicuramente non verrà convocato dal tecnico Josè Mourinho in vista dell’insidiosa trasferta di Udine e che verrà multato dalla società.
AdrianoLa settimana scorsa era stato protagonista di festini a luci rosse organizzati in casa con altri giocatori della nazionale brasiliana che gli erano costati l’eliminazione dagli undici titolari contro Ecuador e Perù.
Sullo stesso aereo del brasiliano sono ritornati in Europa Julio Cesar, suo compagno nell’Inter, e altri connazionali ma di lui non si hanno tracce: è disperso e nessuno sa dove sia, neanche la madre del calciatore.
La società nerazzurra ha presentato una richiesta al collegio arbitrale della Lega per multare con 150 mila euro il suo tesserato per negligenza e inadempienza del contratto.
La realtà è che Adriano non vuole rinnovare con l’Inter e ritornare a giocare in Brasile. Non resta che aspettare gli sviluppi e assistere all’ennesima “telenovela-Adriano”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here