Allarme Inter, altro ko contro il Chievo. Video

0
577

Forse siamo un pò maliziosi ma lo sciopero dei calciatori è stato una manna dal cielo per l’Inter di Gasperini ancora troppo distratta dalle sirene di mercato e con una condizione fisica alquanto deficitaria. L’amichevole di ieri sera contro il Chievo sa da un lato ha dimostrato il ritrovato feeling con il gol di Milito e confermato il rapporto privilegiato di Pazzini, dall’altro ha ancora una volta indispettito i tifosi che a tre giorni della chiusura di mercato hanno poche certezze e vedono una squadra camaleontica nel modulo ma con risultati non del tutto soddisfacenti.

©Valerio Pennicino/Getty Images
L’amichevole contro il Chievo quadrato e già pronto per la nuova stagione è stata un campanello dall’allarme per la coesione dei reparti ma anche per la difesa ancora una volta perforata per tre volte grazie alle reti di Thereau e la doppietta di Moscardelli. Dopo il vantaggio iniziale di Milito e il gol nel finale di Pazzini utile solo a render meno netto il passivo. Domani dovrebbe esser il giorno di Forlan e Poli ma all’Inter serve qualche sforzo della società in difesa per colmare le lacune e dar a Gasperini più possibilità di scelta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here