Allegri esonerato, Leonardo rescinde: Casualità?

0
386

Due notizie clamorose e forse non correlate si sono susseguite negli ultimi giorni. Martedi senza un motivo apparente Cellino ha esonerato Massimiliano Allegri e oggi a conferma delle tante indiscrezioni dei giorni scorsi il “milanologo” Pellegatti ha annunciato la rescissione di Leonardo.

Casualità? Noi proviamo a dire la nostra. Dietro l’esonero di Allegri come ha svelato l’Unione Sarda c’è la firma per un altro club. I club a cui l’ex tecnico del Cagliari può interessare sono Juventus, Milan e Fiorentina: i bianconeri dai rumors che arrivano dall’Inghilterra e che trovano conferma nei maggiori siti di calcio italiano ha scelto Rafa Benitez e senza clamorosi colpi di scena l’accordo ci sarà.

La Fiorentina sembra aver ricucito il rapporto con Cesare Prandelli e comunque avrebbe scelto come prima alternativa Sinisa Mihajlovic. Il Milan? Leonardo andrà via, le smentite di questi giorno servono solo a placare la curiosità dell’ambiente, e Allegri potrebbe esser il possibile sostituto.

In conclusione, proviamo a ricostruire i fatti. Cellino ha scoperto dell’accordo tra Allegri e il Milan e imbufalito lo ha licenziato, i rossoneri dopo aver chiuso la trattativa hanno concesso la rescissione a Leonardo per volare in Brasile. Fantacalcio?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here