Anticipo 39 Giornata Serie B: il Livorno cede alla Triestina

0
717

Nell’anticipo della 39esima giornata di Serie B il Livorno rimedia una figuraccia davanti al proprio pubblico, perdendo contro una Triestina, che prima di stasera era entrata in crisi di risultati, per 1-0 grazie al gol in apertura di Antonelli. Il Bari ringrazia e conquista la promozione in Serie A, con 4 giornate d’anticipo, senza nemmeno scendere Triestinain campo.
Al Livorno serve una vittoria per insidiare il Parma al secondo posto, gli alabardati cercano di fare risultato per poter rientrare nella corsa playoff, e già al 3′ si portano in vantaggio : Antonelli sbaglia il cross che si trasforma in un tiro beffardo che infila De Lucia. Il Livorno viene colpito a freddo e ci mette un pò a riorganizzarsi; corre il minuto 16 quando Diamanti con un calcio di punizione sfiora il pareggio mandando la palla fuori di un niente. Alla mezz’ora occasione d’oro per la Triestina per raddoppiare ma Tabbiani, servito da Antonelli, spara su De Lucia.
Nella ripresa è ancora Tabbiani al 53′ ad andare vicinissimo al 2-0, ma il suo tiro potente sfiora il palo. I labronici hanno una reazione d’orgoglio e il solito Tavano per poco non agguanta il pareggio, negatogli dal salvataggio sulla linea da Cottafava. La Triestina controlla bene la gara e porta a casa 3 punti pesantissimi portandosi ad un solo punto dall’ultimo posto disponibile per accedere ai playoff, mentre per il Livorno, fischiato dai propri tifosi a fine partita, un’altra brutta prestazione che dovrebbe far riflettere il tecnico Acori.

Per il tabellino clicca qui

 

Articolo precedenteBentornatA:Antonelli regala la A al Bari.
Articolo successivoBuffon prepara le valigie. La Juventus sta cercando il suo erede

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO