L’Atletico: “Trattiamo Aguero fino al 4 luglio”

0
564

Il 4 luglio, giorno della ricorrenza dell’Indipendenza degli Stati Uniti, gli americani potrebbero non essere i soli a festeggiare. Per quella data infatti i tifosi bianconeri sapranno se Sergio Aguero giocherà nella Juventus. Parola del nuovo tecnico dell’Atletico Madrid Gregorio Manzano che in un’intervista al quotidiano spagnolo As ha dichiarato che il club è disposto a trattare El Kun fino al 4 luglio, giorno del ritiro precampionato dell’Atletico altrimenti, dopo quella data, la squadra interessata al suo acquisto dovrà pagare per intero la clausola rescissoria pari a 45 milioni di euro e non un euro di meno.    

© Denis Doyle/Getty Images
Un segnale di apertura dei colchoneros verso la Juventus che pur di evitare il tradimento di Aguero, infatuatosi del Real Madrid, sarebbe disposto ad incassare qualcosa in meno dalla sua cessione. Il dg bianconero Marotta si è mosso, anche se ancora in maniera timida, parlando prima con i procuratori dell’attaccante e poi inviando un fax all’Atletico in cui aveva dichiarato un interesse ad intraprendere una trattativa. La Juve ha bisogno di un campione per presentarsi nel nuovo stadio e lanciare la campagna abbonamenti con un acquisto da urlo, il budget messo a disposizione dalla proprietà per il top player è di 35 milioni. Basteranno questi a soddisfare l’Atletico Madrid? Le dichiarazioni di oggi del tecnico fanno propendere per il si e fanno eco a quelle dell’entourage del giocatore che vuole conoscere il suo futuro prima dell’inizio della Coppa America previsto per il primo di luglio. Nella prossima settimana l’affare Aguero potrebbe arricchirsi di nuovi importanti sviluppi.  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here