Bologna dietro l’immobilismo dei Menarini c’è la possibilità concreta di cedere il club

0
416

luciano moggiDopo la fase d’empasse scaturita dalla vicenda Moggi e delle sue presunte consulenze esterne durante lo scorso campionato e l’insorgere dei tifosi si fa sempre piu possibile l’ipotesi di cessione del club. Il futuro in casa Bologna dopo l’acquisto da parte dei Menarini nella scorsa estate sembrava in risalita e i tifosi iniziavano a sognare un futuro piu roseo e senza l’ossessione della salvezza, ma a distanza di un anno si ritorna a vedere l’incubo e il futuro torna incerto proprio nell’anno del centenario.
Dopo la preoccupazione di Papadopulo dei giorni scorsi per la mancanza di nuovi innesti da parte societaria, oggi si parte per il ritiro senza nuovi innesti se non quello di Guana arrivato in prestito dal Palermo e i rientri dei prestiti Carrus, Francesco Della Rocca e Coda. Per capire la situazione di disagio del club rossoblu è la mancanza del portiere titolare vista la partenza di Antonioli, i Menarini in vacanza confessano di voler continuare ma senza spese folli ma rumors sempre piu concreti parlano di un offerta per rivelare l’intero club. Si pensa a Moggi e alla cordata dei suoi amici e c’è anche chi fa il nome di Spinelli, già noto nello scenario del dopo Tacopina, ma prima di muoversi dovrebbe disfarsi del Livorno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here