Bonucci: “il massimo sarebbe l’Inter ma anche la Juve…”

0
465

E’ sicuramente uno dei migliori giocatori di questa stagione e sarà il colpo di mercato della prossima stagione. Stiamo parlando di Leonardo Bonucci, giovane difensore del Bari e fresco di convocazione in Nazionale e accostato ormai da qualche mese a maggiori club italiani e d’Europa.

La scorsa estate un intuizione di Perinetti ma sopratutto il coraggio di Giampiero Ventura gli hanno permesso di esprimersi in serie A e Bonucci in conferenza stampa parte proprio nel ringraziare la società pugliese “La società, il ds e Ventura hanno creduto in me e di questo li ringrazi. Di questi tempi l’anno scorso giocavo per non retrocedere in C. Un bel cambiamento”.

Anche sul mercato il giovane difensore azzurro sembra aver le idee chiare: “Sono a metà tra Bari e Genoa. Per parlarne c’è tempo e non ho mai fatto programmi. Vivo alla giornata e quindi per il momento mi concentro su questa ultima gara con la Fiorentina e poi sula Nazionale. Se fossi nei panni delle società comproprietarie del mio cartellino, Bari e Genoa, farei di tutto per decidere del mio futuro prima della partenza con gli azzurri. Qualora dovessi andare via, l’Inter sarebbe la mia aspirazione massima. Ma pensare che la Juventus voglia rinforzare la propria difesa con me mi inorgoglisce”.

Articolo precedenteJucilei il nome nuovo per il centrocampo del Milan
Articolo successivoForlan piega il Fulham ai supplementari. Europa League all’Atletico Madrid
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO