Britos al Napoli, questa volta è tutto vero

0
348
Miguel Angel Britos

Quando tutti si aspettavano l’annuncio di Santana o il definitivo accordo per la tormentata vicenda Inler il Napoli piazza un altro colpo importante strappando ad un prezzo ragionale e ad una agguerrita concorrenza il defensore uruguaiano Miguel Angel Britos.

Miguel Angel Britos | © Roberto Serra/Getty Images
Il difensore punto di forza del Bologna è da tempo un “pallino” del Napoli considerato da Mazzarri e De Laurentiis il rinforzo ideale per la retroguardia partenopea sia per la lua stazza che per la confidenza con il pallone. Il Napoli sborserà 7 milioni di euro più i cartellini di Aronica e Sosa ma qualora i due dovessero rifiutare il trasferimento sarebbe pronto ad alzare l’offerta fino a 10 milioni di euro. Se Bigon riuscisse però a convincere Sosa ad accettare il Bologna in un colpo solo il bravo ds partenopeo liberebbe il posto per l’arrivo di Santana il cui accordo è oramai raggiunto. Dopo Rosati, DOnadel e Dzemaili il Napoli dunque mette a segno un altro colpo a testimonianza della volontà di continuare la fase di crescita. Oltretutto sembra che Inler manchi davvero poco, anche in questo caso il patron De Laurentiis pare disposto a fare un ulteriore sforzo dai rigidi paletti societari per regalare la geometria dello svizzero al centrocampo di Mazzarri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here