Britos e Santana dopo “il leone” Inler. Chiedo scusa a De Laurentiis

0
264
Inler Napoli

Nelle scorse settimane complice qualche indiscrezione di troppo e la difficoltà del Napoli di chiudere trattativa annunciate e riannunciate mi ero permesso di dubitare sulla strategia del patron De Laurentiis paventando per il club partenopeo il rischio di rimanere al chiodo nel mercato.

Invece, Mazzarri avrà in ritiro una squadra quasi al completo e a differenza delle altr big potrà lavorare sin dal primo giorno per la prossima stagione. De Laurentiis ha centrato gli obiettivi dichiarati portando, in grande stile, Inler alle pendici del Vesuvio facendo seguito oggi con gli acquisti di Britos e Santana.

Il difensore andrà cosi a puntellare ulteriormente una difesa che può già disporre di tutti gli elementi della scorsa stagione, il centrocampo invece con Donadel e Inler fa un assoluto salto di qualità mentre Santana, insieme a Mascara si contenderanno il ruolo di vice Hamsik e Lavezzi.

Scelte giuste, condivisibili, che evidenziano ancora l’esistenza di un progetto di crescita continua. Per completare l’opera adesso ci vorrebbe un vice Cavani, ma ancora c’è un mese e mezzo di tempo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here