Calciomercato Juventus: Peluso disponibile per la Samp. Adesso tocca a Borriello

1
723
Federico Peluso
Federico Peluso primo acquisto della Juventus 2013 | ©Getty Images

Federico Peluso è il primo acquisto della Juventus per il 2013. Come avvenne lo scorso anno con Padoin la dirigenza bianconera mossa dalle esigenze dell’organico accontenta Antonio Conte scegliendo un giocatore duttile e molto apprezzato dal tecnico sin dalla sua breve avventura all’Atalanta. L’infortunio di Giorgio Chiellini e la partenza di Lucio avevano di fatto ridotto all’osso la difesa bianconera che di fatto ad oggi può contare solo su Barzagli, Bonucci e Caceres più l’utilizzo di Marrone riadattato da Conte a centrale di difesa.

La scelta di prendere Federico Peluso va vista però in un disegno ancora più ampio che coinvolge anche l’out sinistro che da gennaio perderà l’esplosività di Asamoah impegnato nella Coppa d’Africa ed ha in De Ceglie un sostituto non del tutto all’altezza per via dei continui infortuni e cali di forma.

Federico Peluso
Federico Peluso primo acquisto della Juventus 2013 | ©Getty Images
Atalanta e Juventus in virtù degli ottimi rapporti (consolidati con le cessioni di Padoin e Gabbiadini nella scorsa stagione) hanno di fatto trovato l’accordo di massima sulla base di 5 milioni di euro e già giorno 3 l’accordo potrebbe esser ratificato in modo da render Peluso disponibile già per la prima partita del nuovo anno.

Risistemata la difesa la Juventus adesso avrà come obiettivo quello di trovare il giusto compromesso per l’attacco. La sensazione è che la caccia al top player sarà ulteriormente rimandata alla prossima stagione scegliendo ancora una volta un elemento funzionale alla rosa attuale senza però stravolgerne le gerarchie. La pista Drogba sembra oramai tramontata mentre potrebbe rivivere una seconda parte di stagione in bianconero Marco Borriello il cui rapporto con la dirigenza genoana sembra vicino alla rottura.

1 COMMENTO

  1. io punterei subito per jovetic….sarebbe il paletto finale di sostegno per quest’enorme casa chiamata juventus.

    Jovetic a gennaio e llorente a giugno…difesa perfetta, centrocampo che è il secondo migliore al mondo (secondo me…il barça è primo) e attacco mostruoso…una juve che in 2 anni è riuscita a tornare nella vetta e a restarci.

    magggggggicaaaaaa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here