Calciomercato MLS, Keane rinnova con i Galaxy fino al 2014

0
591
Robbie Keane con la maglia dei Galaxy | ©Harry How/Getty Images

Dopo aver vinto quasi tutto nell’arco delle ultime due stagioni, durante le quali in bacheca sono entrati due titoli di conference più due trofei nazionali, la dirigenza dei Los Angeles Galaxy continua la propria campagna di rafforzamento. Infatti il celebre Robbie Keane ha prolungato di un altro anno il proprio contratto con il team di Los Angeles, ed avendo ancora 32 anni per il capitano della Nazionale irlandese si profila un buon futuro ad alti livelli anche in USA. Infatti il prossimo obiettivo del team di Hollywood si chiama Concacaf Champions League (equivalente della nostra UEFA Champions League, ma riservata alle sole formazioni del centro e Nord America, infatti  per il Sud America esiste la Coppa Libertadores organizzata dalla Conmebol, massimo organismo calcistico per tutti gli stati che vanno dall’America Centrale fino a quelli del sud, mentre la Concacaf gestisce gli stati che vanno dal Centro fino al Nord America). Lo scorso anno il team nato all’ombra della palme di Hollywood uscì malamente dalla massima competizione continentale per mano del Toronto.

Ad un anno di distanza, quella Coppa in casa Galaxy vogliono portarla in bacheca. Chiaro però che per far questo oltre che di giovani talenti ci sarà bisogno anche di tanta esperienza e Keane in sé ha entrambe le cose.

Robbie Keane con la maglia dei Galaxy | ©Harry How/Getty Images
Robbie Keane con la maglia dei Galaxy | ©Harry How/Getty Images

Nel suo primo scorcio di stagione in California Robbie Keane giocò 8 gare mettendo a segno 3 reti. Con la formula del prestito torna nuovamente in Inghilterra dove veste la maglia dell’Aston Villa con cui gioca 6 gare e realizza 3.

Ricominciato il campionato americano fa ritorno in California, dove con la casacca dei Galaxy gioca 33 partite segnando ben 21 reti che contribuiscono al doppio successo del team hollywoodiano.

Ma nel palmares del campione irlandese c’è anche la grande esperienza internazionale fatta con la maglia della sua Irlanda con cui ha giocato 123 gare realizzando 54 reti e vincendo gli Europei under 19 del ’98.

Tirando le somme quello dei Galaxy è un autentico colpo di mercato, essendosi assicurata le prestazioni di un giocatore  sicuramente non più giovanissimo, ma ancora nel pieno della carriera e della maturità calcistica avendo 32 anni.

Visto il rinnovo di Keane è facile capire che i Galaxy hanno tutta l’intenzione di non scendere dal trono della MLS, e ciò renderà la prossima stagione decisamente interessante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here