Cassano ha scelto la Juve.

0
383

La polemica Trezeguet-Ranieri apre nuovi scenari. Per Milito è asta in tutta Europa.

cassano-sampdoriaNegli ambienti bianconeri inizia a circolare con sempre maggiore insistenza l’arrivo del Pibe de Bari nella prossima stagione. A quanto pare il talento blucerchiato dopo la redenzione di Genova vuole rilanciarsi in un grande club, per far capir a tutti di esser maturato e di esser pronto a diventare un leader. Quelli piu informati dicono che stia già cercando casa alla periferia di Torino, una villa con piscina per gli allenamenti della sua fidanzata. I tifosi seppur non discutono il valore di Cassano, sono convinti che la Juve in quel ruolo è abbondantemente coperta, le prestazioni di Del Piero sempre ad alto rendimento e la definitiva esplosione di Giovinco. La formica atomica ha risvegliato l’attacco Juventino nella sfortunata serata di Champions contro il Chelsea ed è stato decisivo ieri nello scardianare il fortino bolognese nell’anticipo. Dopo il mercoledi di coppa è scoppiata la querelle Trezeguet-Ranieri, al francese non è andata giu la sostituzione e lo ha manifestato palesemente alla stampa, la società ha scelto Ranieri e in settimana il bomber sarà multato. Ma queste esternazioni pubbliche potrebbero cambiare gli scenari, il nome del francese è stato accostato subito al Milan, visto che la critica rimprovera ai rossoneri la mancanza di una prima punta di peso. Ma Ancelotti ha fatto capire che i rossoneri finalmente attueranno un altra strategia, si opterà per un ringiovanimento della rosa con giovani di belle speranze e di sicuro affidamento per non correre il rischio di aver giocatori logori e infortunati nei momenti cruciali della stagione, seppur non si discute il valore di Trezeguet i rossoneri sembrano orientati a dar fiducia allo sfortunatissimo Boriello. Sul francese si è lanciato anche il Lione per sostituire il partente Benzema, Trezeguet è sempre stato un pallino del presidente Aulas. Quagliarella a questo punto potrebbe tornare ad esser un obiettivo bianconero anche se sull’udinese c’è la forte concorrenza della Roma. Il Principe Milito a suon di gol e prestazioni convincenti ha creato un asta intorno al suo nome, la sua quotazione è sui 30 milioni, ma il suo valore c’è tutto. L’Inter ha fatto il primo sondaggio e anche Mourinho è convinto che con Ibra formerebbero una grande coppia, naturalmente anche il City è interessato, cosi come il Barcellona e in un primo momento anche il Lione. E’ Marzo e il mercato può subire stravolgimenti, ma è sicuro che ci divertiremo.

Articolo precedenteLa Juve stende il Bologna
Articolo successivoIl Cosenza affonda il Gela: al San Vito è 3-0
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO