Castaignos e Pazzini Inter supera il Celtic, Nagatomo ko. Video

0
709

L’Inter emula il Machester City vincendo il primo match della Dublin Super Cup superando per due a zero gli scozzesi del Celtic e facendo intravedere buona intensità gioco e qualche lampo tattico di Gasperini. Formazione sperimentale quella schierata dall’ex tecnico del Genoa con l’ottimo Castellazzi in porta, difesa a tre con Ranocchia, Samuel e Chivu, centrocampo con Stankovic e Motta in mediana e Santon e Nagatomo sugli esterni. In avanti Pazzini punta centrale con Castaignos e Pandev ai lati.

© David Rogers/Getty Images
  I nerazzurri partono subito forte e da una perfetta triangolazione a centrocampo tra Stankovic e Pandev il macedone trova lo spunto giusto per servire il taglio di Castaignos per il gol dell’1-0. Lo stesso olandese va vicino al raddoppio prima che il Celtic conquisti campo grazie ad un maggior dinamismo in mediana costringendo Castellazzi agli straordinari. Il clima tutt’altro che amichevole porta Thiago Motta ad eccedere nell’agonismo costringendo il cervellotico arbitro a mandarlo anzitempo sotto la doccia. Nel finale comunque l’Inter chiude la partita grazie all’opportunismo di Pazzini bravo a superare l’estremo scozzese con un bel pallonetto. Buone notizie per Gasperini da Pandev, Pazzini, Santon e Castaignos tegola invece per Nagatomo costretto a fermarsi anzitempo per una lussazione alla spalla che molto probabilmente lo costringerà a saltare il match di Pechino con il Milan.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here