Champions League: Inzaghi riaccende la luce al Velodrome

0
517

Filippo InzaghiStraordinaria vittoria dei rossoneri in terra di Francia, in quel Velodrome che 18 anni fa segnò il momento piu brutto della storia del Milan nella massima competizione europea. Ci pensa il solito Superpippo ad accendere il Milan, Inzaghi vive per questa coppa e gol su gol arriverà ad esser il bomber d’Europa. Parte bene il Milan, compatto e sicuro a colpire mettendo in difficoltà in tante occasioni gli ostici francesi, bene il dinamismo del centrocampo con Flamini e Ambrosini a far legna e Pirlo ad inventare insieme ad un superlativo Seedorf, in difesa Thiago Silva e Nesta rispondono di fisico e classe alla coriacea coppia Niang e Brandao. Il primo gol di Inzaghi arriva dopo un azione insistita sulla fascia sinistra con Pato abile a liberare al cross Seedorf che becca Inzaghi solo in area (in posizione dubbia) e il bomber insacca al volo, dopo pochi minuti Pato ha sul piede destro l’occasione per chiuder la partita ma un un bell’assist di Oddo il brasiliano cicca la conclusione. Ripresa choc per i rossoneri, la pressione dell’OM aiutata dal caloroso pubblico del Velodrome spinge gli uomini di Deshamps al pareggio e per 20 minuti i rossoneri sono in bambola, poi l’ingresso di Gattuso porta tranquillità e la solita coppia Seedorf ad invetare e Superpippo a finalizzare porta a casa tre punti d’oro.


IL TABELLINO
Marsiglia-Milan 1-227′ Inzaghi (M), 4′ st Heinze (OM), 29′ st Inzaghi (M)
Marsiglia (4-3-1-2): Mandanda; Taiwo, Heinze, Diawara, Kaboré; Mbia, Cisse (43′ st Morientes), Cheyrou; Lucho Gonzalez (29′ st Ben Harfa); Niang, Brandao. In panchina: Andrade, Bocali, Hilton, Abriel, Valbuena. All. Deschamps.
Milan (4-3-1-2): Storari; Oddo, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta; Flamini, Pirlo, Ambrosini (13′ st Gattuso); Seedorf (48′ st Abate); Pato, Inzaghi (42′ st Huntelaar). In panchina: Dida, Kaladze, Jankulovski, Ronaldinho. All. Leonardo.
Arbitro: Larsen (Dan)
Ammoniti: 12′ st Zambrotta (M), 16′ st Flamini (M), 36′ st Storari (M)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here