Champions League: la Fiorentina sulle spalle di Gilardino

0
377

La Fiorentina di Prandelli dopo aver preso confidenza con la Champions League della scorsa stagione riparte gilardinostasera al Gerland contro il Lione di Puel. Rispetto alla scorsa stagione il Lione è completamente rinnovato, non ci sono piu le stelle Juninho e Benzemà ma gli acquisti di Lisandro Lopez, Cissokho hanno riportato un nuovo entusiamo. Pochi dubbi di formazione per Prandelli costretto a schierar ancora Comotto a destra al posto di De Silvestri, Donadel in mezzo con Montolivo per lo squalificato Zanetti. In attacco alle spalle di Gilardino giostreranno Vargas, Jovetic e Marchionni nel consueto 4-2-3-1. Con Mutu in non perfette condizione fisiche e mentali pronto a partire dalla panchina il peso cadrà tutto sul bomber Gilardino che sta attraversando un buon momento di forma. Puel recupera il bomber Lisandro Lopez che dovrebbe giocare dal primo minuto al fianco di Gomis supportate dal jolly brasiliano Bastos.

E’ importantissimo partire bene, tornare a Firenze con un risultato positivo è fondamentale per aver possibilità di passare il turno in un girone che si preannuncia difficilissimo con il Liverpool ad esser la favorita per il primo posto e le altre sullo stesso gradino.


Probabili Formazioni

LIONE: Lloris; Reveillere, Cris, Bodmer, Cissokho; Makoun, Toulalan, Kallstrom; Bastos, Lisandro Lopez, Govou (Gomis)

FIORENTINA:
Frey; Comotto, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Donadel, Montolivo; Marchionni, Jovetic, Vargas; Gilardino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here