Champions League: l’Inter sparisce al Camp Nou. Pique e Pedro lanciano il Barcellona

0
436

L’Inter delude al Camp Nou al cospetto di un Barcellona in versione super pur senza Ibrahimovic e Messi. Partita mai in discussione con i nerazzurri chiusi in otto a difendere la porta di Julio Cesar e i soli Milito e d Eto’o a contrastare lo strapotere spagnolo in difesa. Mourinho ancora una volta non riesce ad inculcare ai suoi la giusta mentalità per affrontare avversari di tale spessore in partite da tre punti. I gol arrivano nella prima parte della partita con Pique abile a prender il tempo all’incerto Thiago Motta e di testa supera Julio Cesar, il secondo gol invece è un inno al calcio splendide triangolazioni che portano Dani Alves sul fondo per il cross, il giovane Pedro si fionda sulla palla mettendo in difficoltà l’incerto Julio Cesar. Il Barcellona dopo il doppio vantaggio si limita ad amministrare senza correre grossi pericoli anche se nella ripresa è Julio Cesar a salire in cattedra sventando due nitide occasioni. L’Inter praticamente non è mai pericolosa ma dovrà cercare di cambiar mentalità per trovare i tre punti decisivi nell’ultima partita contro la Dinamo Kiev a San Siro

IL TABELLINO
Barcellona-Inter 2-0
10′ Piquè (B), 26′ Pedro (B)
Barcellona (4-3-3): Victor Valdes; Dani Alves, Piquè, Puyol, Abidal (44’st Maxwell); Xavi, Busquets, Keita; Iniesta (48’st Dos Santos), Henry, Pedro (40’st Bojan). A disposizione: Pinto, Marquez, Messi, Ibrahimovic. All: Guardiola

Inter (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Chivu; Zanetti, Cambiasso (1’st Muntari), Thiago Motta; Stankovic (26’st Balotelli); Eto’o, Milito (35’st Quaresma). A disposizione: Toldo, Cordoba, Materazzi, Vieira. All: Mourinho
Arbitro: Busacca (Svi)
Ammoniti: T. Motta (I), Puyol (B), Pedro (B), Chivu (I), Zanetti (I)
Espulsi: –

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here