Chi fermerà le Furie Rosse?

0
353

La Spagna di Del Bosque fa ancora meglio di Aragones staccando il biglietto per Sud Africa 2010 con 9 vittorie su nove incontri. Degli spagnoli si è sempre detto grandi giocatori ma che toppano sempre nelle grandi occasioni, ma adesso le Furie Rosse c’hanno preso gusto, dopo aver vinto con pieno merito l’Europeo è avvenuto il passaggio di consegne tra Aragones con Del Bosque, il “baffone” ex del Real ha continuato il progetto in vista del mondiale facendo esprimere la sua nazionale sul livelli altissimi. Quello però che rende ancora piu forte gli spagnoli è la vittoria di ieri in Turchia dove Torres e compagni hanno vinto con un atteggiamento diverso rispetto al solito. Di solito esteticamente perfetti, capaci di imporre il proprio gioco ieri si sono riscoperti umili consapevoli di saper vincere soffrendo e portando a 33 i risultati utili di fila. Trovare un difetto agli spagnoli sembra davvero difficile, Villa e Torres sono due bocche di fuoco e Guiza e Lloriente ottime riserve sempre pronti a colpire, il centrocampo senza dubbio è il migliore che una nazionale possa desiderare Xavy, Iniesta, Senna, Alonso, Silva e l’infortunato Fabregas sono indice di tanta qualità oltre che quantità. La difesa si basa sulla solidità di Marchena e Pujol e le scorribande di Sergio Ramos. In questo momento è la favorita numero uno per la vittoria ai Mondiali, se terrà questo stato di forma delizierà con il suo gioco in Sud Africa dopo essersi fatta conoscere agli europei.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFormula 1 la farsa continua
Articolo successivoMilan è Ancelotti a dettare le regole
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here