Ciclismo, acuto di Boasson Hagen ad Amburgo

0
330

Il norvegese del team Sky, Edvald Boasson Hagen vince la classica di Amburgo, una delle tappe di avvicinamento del prossimo mondiale a Copenaghen. La classica tedesca è una delle corse più pazze di tutto il panorama mondiale del ciclismo, continui Sali scendi, curve difficili e tortuose che lasciano spazio, ogni anno, a numerose fughe con vere e proprie battaglie davanti al gruppo per riuscire a trovare quella buona che ti porterà dritto dritto al traguardo.

©PASCAL PAVANI/AFP/Getty Images
Ed è negli ultimi km della corsa che si forma il gruppetto buono con il team Sky assoluto padrone della situazione con due uomini davanti più il favorito della vigilia, Boasson Hagen. Ed è proprio il norvegese che piazza la spunto decisivo in una volata ristretta senza storia dove al secondo posto si piazza il tedesco Ciolek con lo sloveno Bozic, a completare il podio. In casa Italia vi è da registrare l’ottimo quarto posto per Simone Ponzi della Liquigas con però all’orizzonte, molto lavoro per Paolo Bettini, C.T. azzurro, in vista del mondiale danese. Ordine d’ arrivo

1 E. B. Hagen Nor
2 Gerald Ciolek Ger
3 Borut Bozic Slo
4 Simone Ponzi Ita
5 Josè Rojas Spa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here