Coppa Italia: le pagelle di Roma – Udinese

0
395

ROMA
Doni 6,5 Julio Sergio l’ha costretto ad un ruolo marginale ma il brasiliano dimostra di esser tornato in condizione.
Cassetti 6,5 Dal suo lato agisce lo scomodo Di Natale ma se la cava alla grande chiudendo e ripartendo in ogni azione
Mexes 6,5 Il francese vive un momento particolare in giallorosso e lo fa da professionista. Bel gol, peccato per l’infortunio
Burdisso 7 E’ l’uomo in più di Ranieri, praticamente onnipresente. Extraterrestre.
Riise 6,5 Stravince il duello con Sanchez e dimostra di esser in un gran momento.
Pizarro 6,5 Metronomo dai piedi vellutati. Vive un periodo di grande forma
De Rossi 7 Il lancio per il gol di Vucinic vale il prezzo del biglietto ma è tutta la partita a livelli potenti.
Taddei 6 meno brillante del solito ma è sempre importante nel gioco giallorosso
Perrotta 6,5 Anche se non in perfette condizioni dimostra di esser un punto cardine del gioco di Ranieri.
Vucinic 6.5 Zompetta qua e là tenendo in apprensione la difesa bianconera.
Baptista 5 Mezz’ora per mettersi in vetrina, ma si dimostra ingessato e inconcludente.
Totti 6.5 In campo per tutti i 90 minuti, regala i soliti tocchi di gran classe. In crescita.

UDINESE
Handanovic 5 Le palle nell’aria piccola sono sempre del portiere si diceva una volta…
Zapata 6 E’ il meno disastroso della difesa
Lukovic 5 Disastrosa la sua partita, non è mai entrato in partita
Coda 5 Soffre il dinamismo degli avanti giallorossi
D’agostino 4 Non pervenuto
Sammarco s.v.
Inler 4,5 Le trattative di mercato lo avranno destabilizzato, irriconoscibile.
Isla 5 Corre molto ma spesso a vuoto.
Asamoah 6.5 E’ tornato da pochissimo dall’Africa ma è già il migliore
Sanchez 5.5 Cerca di strafare ma non ci riesce
Pepe 6 Un po’ di vivacità nel finale.
Floro Flores 4.5 Immobile. Senza idee e mai in partita
Di Natale 5 Sta troppo sulla sinistra, non illumina il gioco
Geijo sv

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here