Coppa Uefa:Udinese salva il nostro onore!!!

0
268

La squadra friulana sfida i russi per andare ai quarti.

di natale-quagliarellaPer la propria storia ma anche per tutta l’Italia,stasera contro i russi dello Zenit deve cercare l’impresa per portare almeno una nostra formazione ai quarti. Marino confessa “Senza dubbio è la partita più importante della mia carriera – continua Marino -, uno stimolo in più per cercare di fare bene contro una squadra dalle individualità importanti e con un ottimo allenatore. Per noi è un esame importante, ma il pronostico è a metà, non partiamo sfavoriti”.Proprio per questo Pasquale Marino nel match d’andata del Friuli vuole vedere una squadra concentrata e corta, per non lasciare spazio agli avversari evitando il rischio di prendere un gol pesantissimo in casa. “Dobbiamo essere equilibrati – ha detto il tecnico – rischiare poco e soprattutto non commettere disattenzioni: anche lo 0-0 non sarebbe un risultato da buttare”. I russi di Advocaat, eliminati dalla Juve in Champions, non sono però piu quelli del 2008. Lo Zenit infatti con la cessione del gioiello Arshavin all’Arsenal, compensato dall’acquisto del talentuoso ungherese Huszti, proveniente dall’Hannover. Il modulo della squadra di San Pietroburgo, comunque, rimane prettamente offensivo, con il centravanti Pogrebnyak supportato da un centrocampo che fa della capacità d’inserimento la sua migliore qualità. Sarà uno Zenit, a riposo in questo periodo della stagione, e con molti infortuni, infatti il tecnico olandese porterà in panchina solo sei giocatori.

Probabili formazioni:
UDINESE (4-3-3): Handanovic, Zapata, Coda, Domizzi, Pasquale, Inler, D’Agostino, Asamoah, Pepe, Quagliarella, Di Natale. All. Marino
A disposizione: Belardi, Felipe, Sala, Isla, Obodo, Sanchez, Floro Flores
Indisponibili: Ferronetti, Tissone, Lukovic
ZENIT SAN PIETROBURGO (4-3-3): Malafeev, Anyukov, Krizanac, Shirokov, Sirl, Tymoshchuck, Denisov, Semshov, Danny, Pogrebnyak Huszti. All. Advocaat
A disposizione: Contofalsky, Kim Dong Jin, Ionov, Zyryanov, Fayzulin, Tekke
Arbitro: Eduardo Iturralde González (ESP) stadio Friuli,ore 20.45

Articolo precedenteMourinho indagato dalla polizia inglese
Articolo successivoInter, Juve e Roma:non avete vinto!!
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO