Distorsione per Ibra. Torna il tormentone sul suo vice

0
254

La trasferta nella sua Svezia dove il Milan ha affrontato in amichevole il Malmoe oltre a far sciogliere il glaciale Ibra dal punto di vista emotivo gli è costato una distrosione alla caviglia sinistra che mette in apprenzione lo staff medico rossonero nonostante l’apparente traqnuillità di Galliani.

La caviglia è la stessa di quella che subì un colpo nel match scudetto della scorsa stagione contro la Roma. I problemi fisici dello svedese fanno inevitabilmente tornare in auge un tormentone sul suo vice.

Le condizioni non ottimali di Inzaghi costringono Allegri di usare pato come prima punta snaturando in qualche modo il suo credo tattico che prevede una prima punta di peso in grado di reggere l’attacco. Il nome più suggestivo è sempre quello di Didier Drogba considerato una seconda scelta da Villas Boas ma il cui ingaggio è fuori dalle portate del club di via Turati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here