Djokovic gioca male e vince, Serena Williams trionfa a Toronto

0
459

Novak Djokovic prosegue il suo fantastico 2011, collezionando il nono successo stagionale a Montreal battendo l’americano Mardy Fish in tre set, 6-2 3-6 6-4. Il serbo gioca però, una delle sue peggiori partite dell’anno ma è proprio qui che si ved ela sua grandezza non lasciando mai trasparire un segno di debolezza al suo avversario che ha tentato la rimonta nel terzo set, ma che ha dovuto alzare bandiera bianca quando il numero uno al mondo ha alzato il suo livello di gioco nei punti e nei game decisivi del match.

©Matthew Stockman/Getty Images
Troppe le palle break non sfruttate da Fish che comunque è stato autore di un ottimo torneo approfittando dei disastri combinati da Murray e da Nadal nella sua parte di tabellone. L’americano lunedì salirà al numero 7 della classifica Atp, mentre il serbo consoliderà ulteriormente il suo dominio nei confronti di tutti i suoi avversari. A Totorno, Serena Williams batte Samantha Stosur e si aggiudica il ricco torneo candidandosi inoltre, come l’avversaria da battere all’ultimo slam della stagione, l’Us Open di fine mese a New York. Solida e praticamente perfetta la partita di Serena che non perde mai la battuta e non commette i classici errori di metà match che molte volte gli sono costati cari in passato. 6-4 6-2 senza storia per l’americana con la Stosur che abbandona il match nel nono gioco del primo set quando  perde la battuta con Serena che prima piazza un rovescio vincente e poi chiude con una volèe di dritto. Nel secondo set Serena fugge avanti 5-1 e poi nell’ultimo game infila la bellezza di quattro ace.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here