E’ il Patron del City a rispondere allo strapotere del Real Madrid di Perez

0
333

samuel-eto'oSuleiman al-Fahim, l’emiro proprietario del Manchester City dopo aver fallito in autunno l’assalto all’ex milanista Kaka è sempre intenzionato a far le cose in grande per trasformare il suo club in uno dei top a livello mondiale. Dopo aver strappato a Ferguson l’argentino Carlitos Tevez sembra aver convinto il camerunense Eto’o a trasferirsi in Inghilterra, a confermare la bontà dell’offerta è il presidente del Barcellona Laporta: «Samuel Etò’o ha un’offerta stratosferica di un’altra squadra che le trasformerebbe nel giocatore più pagato del mondo» il contratto da guinness appena fermato da Cristiano Ronaldo rischia di esser subito superato dal camerunense del Barcellona. La Porta però spera ancora di convincere Eto’o a restare in blaugrana accettando il rinnovo del contratto convinto che insieme a Messi e al quasi imminente acquisto di David Villa potrebbe formare un tridente da sogno.
Al-Fahim invece se riuscirà a convincere Eto’o al trasferimento costruirà un terzetto d’attacco fenomenale: Robinho, Tevez ed Eto’o, tre giocatori fenomenali in fase realizzativa che formerebbero una coppia ben assortita per puntare finalmente a grossi traguardi. Il City ha gia portato a segno due colpi di spessore l’attaccante Roque Santa Cruz e il centrocampista dell’Aston Villa Gareth Barry, oltre al secondo portiere Stuart Taylor.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here