Effetto Zeman, Pescara pubblico da Serie A

0
353
Pescara ©Claudio Villa/Getty Images

Pescara si conferma in possesso di un pubblico da Serie A, categoria cui agogna di tornare dopo il purgatorio della Lega Pro ed il ritorno in B sotto l’egida di Di Francesco ora a Lecce. Se la squadra sul campo diverte e vince, secondo i dettati di Zdenek Zeman, il pubblico sugli spalti fa sbriciolare record.

Pescara ©Claudio Villa/Getty Images
Nel quarto turno di campionato, infatti, lo stadio Adriatico ha fatto registrare il record di presenze sugli spalti con 10632 (7766 paganti e 2866 abbonati per un incasso lordo di euro 85204,99) tifosi a seguire le gesta della propria squadra, battendo per poco meno di 500 unità le presenze sugli spalti di Padova-Bari (10153). Fanalino di coda della quarta giornata lo Stadio Azzurri d’Italia di Bergamo, home dell’Albinoleffe, che ha fatto registrare nel match contro il Modena di Bergodi appena 1766 appassionati. Intanto si è conclusa alle ore 20.30 di venerdì 9 settembre, vigilia di Pescara-Crotone valevole per la quarta giornata di campionato in Serie B, la campagna abbonamenti del Delfino Pescara 1936. Sono 2866le tessere sottoscritte dagli appassionati, un numero considerevole considerando le remore dei tifosi circa la ‘Tessera del Tifoso e la decisione di non abbonarsi del tifo organizzato pescarese, vero fulcro della passione biancazzurra presente nell’epoca d’oro quanto negli anni bui. Nella scorsa stagione, l’annata agonistica che ha visto il ritorno del Delfino nel mare della serie cadetta dopo gli anni di Purgatorio in Lega Pro, le tessere sottoscritte furono 3043. Serie Bwin 2011/12 4^ Giornata: Padova-Bari spettatori 10153 Albinoleffe-Modena spettatori 1766 Grosseto-Verona spettatori 2584 Gubbio-Reggina spettatori 3610 Nocerina-Ascoli spettatori 7000 Pescara-Crotone spettatori 10632 Juve Stabia-Brescia spettatori 7000 Sassuolo-Cittadella spettatori 1878 Varese-Livorno spettatori 3500 Empoili-Sampdoria spettatori 4000 Vicenza-Torino spettatori 7084

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here