Ept Praga day 2: 5 italiani ancora in gioco

0
1784
Ept Praga | © MYCHELE DANIAU/AFP/Getty Images

Si riparte con 136 giocatori ancora in corsa per vincere l’European Poker Tour che fa tappa nella capitale della Repubblica Ceca. Un EPT che nelle scorse edizioni ha sempre portato bene ai players azzurri, ricordiamo la vittoria di Salvatore  Bonavena nell’EPT di Praga del 2008 (unico giocatore italiano a vincere un EPT). Il calabrese stavolta è vittima della sfortuna e perde quasi tutte le fiches con QQvsJJ dell’avversario, che chiude una fortunatissima scala al river.

Ept Praga | © MYCHELE DANIAU/AFP/Getty Images

Dei 136 giocatori rimasti solo 5 sono italiani: Marco Leonzio, Danilo Donnini, Stefano Demontis, Antonio Buonanno e Salvatore Sproviero. I cinque italiani sono quasi tutti in perfetta everage, a fare più notizia però stavolta sono le eliminazioni.
Nel day 2 infatti l’Italia dovrà fare a meno dei suoi migliori torneisti, come Sergio Castelluccio che esce con top two pair vs progetto di scala che si concretizza al river. Marco Bognanni esce invece in coin flip, anche Mustapha (Mustacchione) Kanit, Luca Pagano e Fabrizio Baldassarri, devono lasciare anticipatamente il torneo.

Sembra proprio l’EPT delle grandi eliminazioni, infatti a non superare il Day 2 ci sono anche nomi importanti come Kevin Macphee, Bertrand Grospellier, Eugene Katchalov e Gus Hansen.

Tra tanti nomi illustri tra gli out dobbiamo ricordare soprattutto chi invece nell’EPT ancora è in gioco. In cima alla lista dei 136 rimasti troviamo il Russo Garri Tevosov già vincitore di un Russian Poker Tour  che chiude con uno stack di 764.000 fiches. Ancora in gioco anche un ottimo Chris Moorman con 300.000 fiches, come anche Rupert Elder con 360.000. Poco sotto l’everage il temibilissimo Mike (Timex) McDonald con 141.000 fiches circa, quando l’everage è a 159.000. Chiude invece sopra la media la bellissima Liv Boeree, che con quasi 200.000 fiches, e si piazza in ventesima posizione.

Dei 136 rimasti ad andare a premio (ITM) saranno in 104.

ECCO LE PRIME 10 POS. ALL’EPT DI PRAGA (DAY 2)

1) Gari Tevosov 764.000
2) Martin Finger 612.600
3) Mads Wissing 565.200
4) Guillem Cavaller 557.800
5) Calvin Anderson 414.900
6) Andre Klebanov 397.000
7) Ty Mullins 383.700
8) Pontus Khosravi 360.700
9) Mauri Dorbek 360.400
10) Rasmus Vogt 360.000

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here