Eto’o prepara la valigia, vertice Inter-Anzhi

0
226

E’ il giorno della verità in casa Inter. Il clima di incertezza intorno alla campagna acquisti nerazzurra potrebbe avere oggi un perchè, a Milano, con una valigia piena di petroldollari e la voglia di metter a segno un grande colpo sono arrivati gli emissari dell’Anzhi e per no sfigurare si son portati due personaggi conosciutissimi e con le mani in pasta nei trasferimenti più importanti di tutta Europa.

©Claudio Villa/Getty Images
A guidare la delegazione russa c’è infatti l’ex gloria del Real Madrid Miajtovic e l’emissario internazionale Vlado Lenic. I russi hanno offerto all’Inter 30 milioni di euro mentre ad Eto’o un biennale da venti milioni di euro a stagione. Cifre da capogirio che farebbero vacillare chiunque e che l’Inter fa bene a valutare in un periodo in cui il pareggio di bilancio è un obiettivo fondamentale per tutte le società. Ovviamente i tifosi non saranno contenti, anche perchè insieme al camerunense si fanno sempre più insistenti le voci di addio di Wesley Sneijder. La trattativa pubblica però potrebbe esser una strategia della dirigenza nerazzurra per far uscire allo scoperto le altre pretendenti e far balzare ancora più alle stelle il costo del cartellino rendendo il trasferimento seppur doloroso redditizio per le casse del club.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here