Europa League: un Genoa sottotono deve arredersi al Valencia grazie ad un rigore di Villa

1
361

gasperini_genoaIl Genoa deve arrendersi al Mestalla al piu quadrato Valencia grazie ad un rigore di Villa nel finale di partita. Gli spagnoli di Emery partono forte e impegnano Amelia in diverse occasioni ma i rossoblu chiudono il primo tempo in vantaggio grazie alla rete in acrobazia di Floccari. Il Valencia nella ripresa entra ancora piu determinato e mette subito alle corde la squadra di Gasperini apparsa sottotono rispetto alle ultime prestazioni. Silva e Zigic in soli 4 minuti capovolgono il risultato, il Genoa ha una reazione d’orgoglio e grazie ad un fallo di Mathieu  su Papastatopulos ottengono il rigore che vale il pareggio realizzato dal marocchino Kharja ma non basta. Il forcing spagnolo è asfissiante e il Genoa non riesce a contrastare e sul finire di gara viene punita da Villa abile a realizzare il rigore della vittoria.

IL TABELLINO
VALENCIA-GENOA 3-2
42′ pt Floccari; 7′ st Silva; 11′ st Zigic; 19′ st Kharja (rig.); 37′ st Villa (rig.)
Valencia (4-4-1-1): Cesar; Miguel, Navarro, Dealbert, Mathieu; Hernandez, Albelda (79′ Maduro), Banega, Mata; Silva; Zigic (65′ Villa). A disposizione: Moya, Bruno, Maduro, Michel, Miku, Joaquin. All.: Emery
Genoa (3-4-3): Amelia; Papastathopoulos (74′ st Milanetto), Moretti, Bocchetti; Tomovic (57′ Sculli), Zapater, Kharja, Modesto (58′ Esposito); Mesto, Floccari, Palladino. A disposizione: Scarpi, Milanetto, Palacio, Crespo, Figueroa. All.: Gasperini
Arbitro: Cakir (Tur)
Ammoniti: Mesto; Esposito; Silva; Mathieu;

Articolo precedenteEuropa League: Roma – Cska Sofia 2-0. Decidono Okaka e Perrotta
Articolo successivoMondiali Under 20: Albertazzi questa volta non basta, ma gli azzurri si qualificano ugualmente
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

1 COMMENTO

  1. Europa League: un Genoa sottotono deve arredersi al Valencia grazie ad un rigore di Villa…

    Il Genoa deve arrendersi al Mestalla al piu quadrato Valencia grazie ad un rigore di Villa nel finale di partita. Gli spagnoli di Emery partono forte e impegnano Amelia in diverse occasioni ma i rossoblu chiudono il primo tempo in vantaggio grazie alla…

LASCIA UN COMMENTO