F1, pole di Vettel all’Hungaroring, Alonso solo 5°

0
371

A Budapest Sebastian Vettel torna in pole position dopo un digiuno durato solo due gare. Il campione del mondo in carica e leader della classifica iridata nelle qualifiche valide per il Gran Premio d’Ungheria ha strappato la pole, l’ottava in stagione e la sua 23esima in Formula 1, ad Hamilton per un solo decimo facendo segnare il miglior tempo all’ultimo tentativo disponibile fermando il cronometro sull’1:19.815 su un asfalto ungherese insidioso e che domani in gara metterà a dura prova gli pneumatici Pirelli.  

© DIMITAR DILKOFF/AFP/Getty Images
In prila fila al fianco di Vettel partirà appunto Lewis Hamilton, l’unico pilota che è riuscito a preservare un treno di gomme super soft in vista della gara di domani, e unico insieme al tedesco capace di scendere sotto il muro dell’1:20 (1:19.978). L’inglese è sembrato molto sicuro di sè e della competitività della sua McLaren, che con Jenson Button apre la seconda fila, apparsa in gran forma già nelle libere di ieri ma, si sa, la gara ha sempre una storia a sè soprattutto se domani le temperature dell’asfalto dovessero aumentare. Questo potrebbe avvantaggiare le Ferrari di Felipe Massa e Fernando Alonso, rispettivamente quarto e quinto tempo a mezzo secondo dalla pole, capace di sfruttare al meglio le gomme fornite dalla casa milanese in condizioni di pista “più calda”. Lo spagnolo in particolare non è risultato incisivo come in passato nel Q3 beffato anche dal compagno di squadra brasiliano che gli ha tolto la seconda fila.   Qualifiche difficili per Mark Webber che con la seconda Red Bull fa il sesto tempo beccamdosi quasi 7 decimi da Vettel: l’australiano dovrà inventarsi qualcosa per poter lottare per la vittoria domani in gara. Seguono Nico Rosberg, Adrian Sutil, Michael Schumacher e Sergio Perez che chiude la top ten. Confermano il weekend travagliato le Renault che domani scatteranno dalla 12esima e 14esima posizione con Vitaly Petrov e Nick Heidfeld.

GRIGLIA DI PARTENZA

Pos. Pilota Team Tempo Gap
1. VETTEL RED BULL RENAULT 1:19.815
2. HAMILTON McLAREN MERCEDES 1:19.978 +0.163
3. BUTTON McLAREN MERCEDES 1:20.024 +0.209
4. MASSA FERRARI 1:20.350 +0.535
5. ALONSO FERRARI 1:20.365 +0.550
6. WEBBER RED BULL RENAULT 1:20.474 +0.659
7. ROSBERG MERCEDES 1:21.098 +1.283
8. SUTIL FORCE INDIA MERCEDES 1:21.445 +1.630
9. SCHUMACHER MERCEDES 1:21.907 +2.092
10. PEREZ SAUBER FERRARI NO TIME
11. DI RESTA FORCE INDIA MERCEDES Q2
12. PETROV RENAULT Q2
13. KOBAYASHI SAUBER FERRARI Q2
14. HEIDFELD RENAULT Q2
15. BARRICHELLO WILLIAMS COSWORTH Q2
16. ALGUERSUARI TORO ROSSO FERRARI Q2
17. MALDONADO WILLIAMS COSWORTH Q2
18. BUEMI TORO ROSSO FERRARI Q1
19. KOVALAINEN LOTUS RENAULT Q1
20. TRULLI LOTUS RENAULT Q1
21. GLOCK VIRGIN COSWORTH Q1
22. LIUZZI HISPANIA COSWORTH Q1
23. RICCIARDO HISPANIA COSWORTH Q1
24. D’AMBROSIO VIRGIN COSWORTH Q1

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here