Fantacalcio: News e probabili formazioni 29 giornata Serie A

0
375

Formazioni 29° Giornata Serie A

Sabato ore 18

CATANIA-LAZIO
Zenga non recupera ne Baiocco ne Morimoto ma non ha nessun giocatore squalificato. In attacco confermati Martinez e Mascara ma non è escluso l’utilizzo del tridente con l’inserimento di Paolucci.
Nella Lazio non ci sarà Kolarov squalificato, al suo posto torna titolare Radu. Indisponibile Matuzalem, in dubbio Lichsteiner per i soliti problemi alla caviglia. Muslera recupera e partirà nell’undici titolare; in attacco giocheranno Rocchi e Pandev con Foggia a giostrare tra le due linee e Zarate che partirà dalla panchina.
CATANIA: Bizzarri, Potenza, Stovini, Silvestre, Capuano, Izco, Biagianti, Tedesco Gia., Ledesma P., Martinez, Mascara. A disposizione: Acerbis, Silvestri, D’Amico, Carboni, Llama, Paolucci, Spinesi.
All.: Zenga
LAZIO: Muslera, Lichtsteiner, Siviglia, Cribari, Radu, Brocchi, Ledesma C., Manfredini C., Foggia, Pandev, rocchi. A disposizione: Carrizo, Rozehnal, Diakitè, de Silvestri, Meghni, Mauri, Zarate.
All.: Rossi

Sabato ore 20:30

ROMA-JUVENTUS
Spalletti ha gli uomini contati, oltre agli indisponibili di lungo corso sono squalificati Diamoutene, Motta, De Rossi e Pizarro. Mexes torna al centro della difesa in coppia con Loria. Filipe dovrebbe partire titolare a centrocampo mentre Totti non è stato nemmeno convocato; in attacco alle spalle di Vucinic agiranno Baptista e Menez.
Ranieri non potrà contare Su Marchisio che ha problemi ad un ginocchio e Poulsen giocherà al suo posto. Chiellini giocherà con una maschera protettiva dopo essere stato operato al setto nasale. Recuperati Nedved Marchionni, che si gioca un posto da titolare con Salihamidzic, e Trezeguet che farà coppia con Del Piero in attacco; panchina per Giovinco e Iaquinta.
ROMA: Doni, Panucci, Loria, Mexes, Riise, Filipe, Brighi, Tonetto, Baptista, Menez, Vucinic. A disposizione: Arthur, Crescenzi, Brosco, Malomo, Stojan, D’Alessandro, Montella.
All.: Spalletti
JUVENTUS: Buffon, Grygera, Mellberg, Chiellini, Molinaro, Salihamdzic, Tiago, Poulsen, Nedved, Del Piero, Trezeguet. A disposizione: Chimenti, Knezevic, Zebina, Esposito, Marchionni, Giovinco, Iaquinta.
All.: Ranieri

Domenica ore 15

BOLOGNA-CAGLIARI
Mihajlovic è in piena emergenza in difesa con Britos che dovrà stare lontano dai campi di gioco per 3 settimane per un problema muscolare e Zenoni e Terzi squalificati. A centrocampo mancherà lo squalificato Mudingayi e in attacco giocheranno Bombardini e Osvaldo a supporto di Di Vaio.
Per Allegri formazione tipo con le sole variazioni di Lazzari e di Matheu che prenderanno il posto rispettivamente di Cossu squalificato e di Pisano non convocato. Parola recupera e va in panchina.
BOLOGNA: Antonioli, Belleri, Castellini, Moras, Lanna, Mingazzini, Volpi, Mutarelli, Bombardini, Osvaldo, Di Vaio. A disposizione: Colombo, Marchini, Lavecchia, Amoroso, Coelho, Valiani, Bernacci.
All.: Mihajlovic
CAGLIARI: Marchetti, Matheu, Lopez, Bianco, Agostini, Fini, Conti, Biondini, Lazzari, Jeda, Acquafresca. A disposizione: Lupatelli, Astori, Canini, Parola, Mancosu, Ragatzu, Matri.
All.: Allegri

CHIEVO-PALERMO
Nei gialloblu gli indisponibili sono Bentivoglio out per 2 settimane e Makinwa che ne avrà per un mese, al suo posto ci sarà Bogdani. Pinzi e Colucci si giocano un posto da titolare a centrocampo.
Ballardini non potrà contare su Miccoli squalificato e Bresciano non convocato. Carrozzieri torna titolare al fianco di Kjaer con Bovo che siederà in panchina. In attacco Succi Cavani e Simplicio trequartista.
CHIEVO: Sorrentino, Frey N., Yepes, Morero, Mantovani, Luciano, Italiano, Marcolini, Pinzi, Pellissier, Bogdani. A disposizione: Squizzi, Mandelli, Sardo, Colucci, Rigoni, Esposito, Langella.
All.: Di Carlo
PALERMO: Amelia, Cassani, Kjaer, Carrozzieri, Balzaretti, Migliaccio, Liverani, Nocerino, Simplicio, Cavani, Succi. A disposizione: Ujkani, Bovo, Savini, Morganella, Tedesco Gio., Mchedlidze, Hernandez.
All.: Ballardini

FIORENTINA-SIENA
Prandelli conferma Jorgensen davanti la difesa e Felipe Melo dietro le punte Gilardino e Mutu. Dainelli torna a disposizione dopo la squalifica e si gioca un posto da titolare in difesa con Kroldrup.
Per i toscani nessun giocatore squalificato; Galloppa tornerà titolare e in attacco in 3, Ghezzal, Frick, Amoruso, si giocano un posto per affiancare Maccarone.
FIORENTINA: Frey S., Comotto, Gamberini, Kroldrup, Vargas, Kuzmanovic, Jorgensen, Montolivo, Felipe Melo, Gilardino, Mutu. A disposizione: Storari, Dainelli, Zauri, Donadel, jovetic, Semioli, Bonazzoli.
All.: Prandelli
SIENA: Curci, Zuniga, Brandao, Portanova, Del Grosso, Vergassola, Codrea, Galloppa, Kharja, Maccarone, Ghezzal. A disposizione: Eleftheropoulos, Ficagna, Rossi A., Coppola M., Jarolim, Frick, Amoruso.
All.: Giampaolo

GENOA-UDINESE
Recuperati dopo la squalifica Biava e Ferrari Thiago Motta e Jankovic sono indisponibili il primo per una distorsione al ginocchio, il secondo per squalifica. In dubbio anche Mesto. In attacco tridente Palladino, Milito, Sculli.
Marino opta per un turn-over dopo la partita di Coppa Uefa: fuori di Natale e Quagliarella dentro Floro Flores e Sanchez. Handanovic torna tra i pali.
GENOA: Rubinho, Biava, Ferrari, Bocchetti, Rossi M., Juric, Criscito, Milanetto, Palladino, Milito, Sculli. A disposizione: Lamanna, Papastathopoulos, modesto, Paro, El Shaarawy, Mesto, Olivera.
All.: Gasperini
UDINESE: Handanovic, Zapata, Felipe, Domizzi, Pasquale, Inler, D’Agostino G., Asamoah, Pepe, Floro Flores, Sanchez. A disposizione: Belardi, Sala, Zimling, Obodo, Isla, Di Natale, Quagliarella.
All.: Marino

INTER-REGGINA
Mourinho dovrà fare a meno di Samuel squalificato e Chivu infortunato, quindi in difesa dovrebbero giocare Rivas e Cambiasso. Stankovic arretrerà sulla linea dei centrocampisti con l’inserimento di Mancini sulla linea degli attaccanti con  Ibrahimovic e Balotelli. Adriano non recupera e non viene convocato.
Gli amaranto recuperano Barreto ma perde Corradi che proverà a stringere i denti ed essere della partita. Cirillo squalificato, al suo posto Santos. Attacco leggero per Orlandi: Cozza e Brienza.
INTER: Julio Cesar, Maicon, Rivas, Cambiasso, Santon, Zanetti J., Muntari, Stankovic, Mancini, Ibrahimovic, Balotelli. A disposizione: Toldo, Maxwell, Bolzoni, Vieira, Obinna, Crespo, Jimenez.
All.: Mourinho
REGGINA: Puggioni, Santos, Valdez, Lanzaro, Sestu, Carmona, Barillà, Barreto E., Costa, Cozza, Brienza. A disposizione Marino, Krajcik, Cascione, Di Gennaro, Ceravolo, Stuani, Rakic.
All.: Orlandi

LECCE-ATALANTA
De Canio non ha nessun giocatore squalificato. Recuperati Esposito, Giacomazzi e Zanchetta, in forte dubbio Tiribocchi in ballottaggio con Papadopoulos. De Canio dovrebbe mandare in campo un offensivo 3-4-3.
Nei bergamaschi Doni resterà indisponibile per 3 settimane, Plasmati per 2. Talamonti recupera, Garics no, Bellini sarà spostato a destra con l’inserimento di Peluso a sinistra. In attacco Valdes a supporto di Floccari.
LECCE: Benussi, Esposito, Fabiano M., Stendardo, Angelo, Munari, Edinho, Ariatti, Caserta, Castillo, Papadopoulos. A disposizione: Rosati, Polenghi, Schiavi, Vives, Giacomazzi, Papa Waigo, Tiribocchi.
All.: De Canio
ATALANTA: Consigli, Bellini, Manfredini T., Talamonti, Peluso, Padoin, Cigarini, Guarente, Defendi, Floccari, Valdes. A disposizione: Coppola F., Capelli, Pellegrino, Parravicini, De Ascentis, Cerci, Zaza.
All.: Del Neri

TORINO-SAMPDORIA
Torna Corini dopo la squalifica, 20 giorni di stop per Ogbonna. Oltre a Rosina, Novellino perde Abate per 2 settimane, Diana giocherà sulla fascia destra. In attacco Gasbarroni alle spalle di Bianchi.
Unico indisponibile per Mazzarri è Stankevicius che continua a lavorare a parte e verrà sostituito da Padalino. Formazione confermata con Cassano e Pazzini in avanti.
TORINO: Sereni, Rivalta, Dellafiore, Natali, Pisano M., Diana, Corini, Dzemaili, Zanetti P., Gasbarroni, Bianchi. A disposizione: Calderoni, Colombo, Rubin, Vailatti, Barone, Ventola, Stellone.
All.: Novellino
SAMPDORIA: Castellazzi, Raggi, Lucchini, Accardi, Padalino, Sammarco, Palombo, Francescini D., Pieri, Cassano, Pazzini. Mirante, Gastaldello, Campagnaro, Delvecchio, Dessena, Ziegler, Bellucci.
All.: Mazzarri

Domenica ore 20:30

NAPOLI-MILAN
Donadoni torna al 3-5-2 con Montervino sulla fascia destra, e Datolo in vantaggio su Mannini per la fascia sinistra. Squalificato Aronica, indisponibili Rinaudo e Vitale. In attacco Zalayeta favorito su Denis a far coppia con Lavezzi.
Ancelotti convoca Kakà che andrà in panchina mentre Seedorf  è di nuovo abile e arruolato. Stagione finita per Abbiati, al suo posto Dida. Flamini verrà inserito nell’undici iniziale per lo squalificato Ambrosini, Bonera vicino al recupero e in attacco, oltre al confermatissimo Pato, ballottaggio tra Ronaldinho e Inzaghi.
NAPOLI: Navarro, Santacroce, Cannavaro, Contini, Montervino, Pazienza, Blasi, Hamsik, Datolo, Lavezzi, Zalayeta. A disposizione: Bucci, Grava, Amodio, Bogliacino, Pià, Russotto, Denis.
All.: Donadoni
MILAN: Dida, Zambrotta, Senderos, Maldini, Jankulovski, Beckham, Pirlo, Flamini, Seedorf, Ronaldinho, Pato. A disposizione: Kalac, Favalli, Bonera, Antonini, Emerson, Inzaghi F., Shevchenko.
All.: Ancelotti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here