Fed Cup: Ucraina – Italia 1-1. Schiavone ko ma recupera la Pennetta

0
912


Finisce sull’1-1 il primo giorno di Fed Cup tra Ucraina e Italia. Davanti al proprio pubblico l’ex sovietiche si esaltano e nel primo match di giornata la Schiavone è costretta a cedere il primo punto ad Alona Bondarenko in una partita senza storia e chiusa sul 6-1, 6-4 i.

Ci pensa Flavia Pennetta a ristabilire la parità nel gara Kateryna Bondarenko, sulla carta la gara con la sorella più piccola di Alona doveva esser semplice per la nostra Flavia ma l’ucraina si esalta davanti al suo pubblico rivelandosi una avversaria ostica. Il punteggio finale è 7-5, 6-4 n 1h e 39′ di gioco.

Articolo precedenteLippi chiude ad Amauri: “mancano 5-6 giocatori ma non sono oriundi”
Articolo successivoTorneo di Viareggio: Reggina e Genoa a punteggio pieno. Roma agli ottavi come migliore seconda
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO