Finale Champions Roma 2009: le ultime 24 ore di attesa

0
426

alex_fergusonSale l’adrenalina per l’attesissima finale di Champions League in programma domani sera all’ “Olimpico” di Roma che vedrà da una parte il Manchester United di Cristiano Ronaldo, che sta divorando letteralmente tutti gli avversari che trova sul suo cammino, e dall’altra il Barcellona di Lionel Messi a caccia della sua seconda Coppa Campioni.
Dunque si affrontano le due squadre più forti al mondo che oggi sono sbarcate a Roma: inutile dire che i più fotografati e cercati dalla gente, letteralmente in delirio, sono stati l’argentino e il portoghese, da cui tutti si aspettano una sfida spettacolare a suon di dribbling e di gol.
Inoltre la capitale è stata invasa da circa 67 mila persone provenienti dall’estero, tra tifosi dei “Red Devils” e dei “Blaugrana”, temendo episodi di violenza, considerato che oltre 5 mila inglesi sono sprovvisti di biglietto. E’ stata proibita la vendita degli alcolici in città dalle 23 di stasera alle 6 di giovedì mattina, per poter contenere l'”euforia” dei tifosi stessi.
Per quanto riguarda gli schieramenti in campo, Guardiola recupera Henry e Iniesta con il probabile arretramento di Toure in difesa e il conseguente spostamento di Puyol a destra, mentre Ferguson dovrebbe lanciare Rooney e Ronaldo in attacco lasciando Berbatov e Tevez in panchina.

Queste le probabili formazioni:

BARCELLONA (4-3-3): Valdes; Puyol, Toure, Piqué, Sylvinho; Xavi, Keita, Iniesta; Messi, Eto’o, Henry. (Pinto, Caceres, Victor Sanchez, Busquets, Gudjohnsen, Hleb, Krkic). All.: Guardiola.

MANCHESTER UNITED (4-4-2): Van der Sar; O’Shea, Ferdinand, Vidic, Evra; Park, Carrick, Scholes, Anderson; Rooney, Ronaldo. (Foster, Neville, Evans, Giggs, Nani, Berbatov, Tevez). All.: Ferguson.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here