La Fiorentina sogna Aquilani

0
355

La Fiorentina è pronta per iniziare la prima parte della preparazione estiva in vista della nuova stagione, al fresco di Cortina d’Ampezzo, la perla delle Dolomiti, dove rimarrà dal 14 Luglio al 29 Luglio, con una squadra in cui la parola d’ordine è “lavori in corso”, dato che l’organico non è stato ancora completato in modo significativo sul mercato. Ecco perchè Pantaleo Corvino sta cercando di attivarsi proprio in queste ore per mettere a segno un colpo importante nel reparto che più necessita di rinforzi, ossia il centrocampo.

© Maurizio Lagana/Getty Images
L’identikit del “bersaglio” ideale conduce ad Alberto Aquilani, tornato provvisoriamente in terra inglese al Liverpool, ma con tutta probabilità sul piede di partenza per precisa volontà sua oltre che dei Reds che non vogliono più corrispondere ingaggi elevati come il suo, pari a circa 4 milioni di euro a stagione. Aquilani gradirebbe un ritorno in Italia (anche per ragioni familiari, dato che è diventato padre da pochi mesi) e la Fiorentina potrebbe essere una destinazione molto gradita, anche in vista di una visibilità maggiore rispetto alla Premier League, finalizzata ad ottenere una convocazione dal cittì Cesare Prandelli per gli Europei della prossima estate. La problematica principale riguarda la necessità di convincere il Liverpool a concedere il centrocampista in prestito con diritto di riscatto integrale alla fine della prossima stagione, come Pantaleo Corvino vorrebbe, una formula non particolarmente gradita ai Reds che, invece, gradirebbero la cessione immediata per recuperare liquidità da investire sul mercato. In tal senso, potrebbero preferire la ricca offerta del Sunderland di circa 14 milioni di sterline. Si attendono sviluppi nei prossimi giorni, prima della fine della prima parte del ritiro di Cortina d’Ampezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here