Galliani a cena per Montolivo: Milan più vicino

0
418

A cena, di solito, si possono concludere molti affari. E’ questa la tattica intrapresa da Adriano Galliani per avvicinarsi al centrocampista della Fiorentina e della Nazionale Riccardo Montolivo, ormai inviso ai tifosi Viola per il suo rifiuto di rinnovare il contratto con la Viola, e che è stato pubblicamente elogiato dal tecnico milanista Massimiliano Allegri nei giorni scorsi, che lo ha consacrato come “uno da Milan”.

© Gabriele Maltinti/Getty Images
Il ristorante, in tal caso, non poteva che essere il ritrovo rossonero per eccellenza, quello dove la squadra festeggia i successi e dove spesso si ritrova, “Giannino”. L’incontro fra Galliani e il procuratore di Montolivo, Brachini, dunque, è destinato ad essere una base importante per il futuro dell’ormai ex capitano della Fiorentina. Il Milan sarebbe una destinazione molto gradita a Riccardo Montolivo, ed i rossoneri, dal canto loro, per assicurarselo, nonostante per ora si stiano muovendo a fari spenti, sembrano intenzionati ad offrire otto milioni di euro più la contropartita del giovane attaccante Paloschi, che potrebbe essere girato alla Fiorentina in comproprietà. La distanza con la dirigenza Viola è di due milioni di euro, poichè Corvino ne vorrebbe almeno dieci milioni, anche se potrebbe esserci qualche sviluppo nei prossimi giorni, anche e soprattutto perchè la Fiorentina, dati i difficili rapporti del giocatore con la dirigenza, ha tutto l’interesse a cederlo ora piuttosto che perderlo a paramentro zero in scadenza di contratto. Si attendono sviluppi, magari durante unaltra cena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here