Galliani: Ancelotti resta se arriva terzo

0
395

E ci sono nuovi sviluppi sul fronte Kakà e Beckham

“Carlo Ancelotti resta se arriva terzo”. La conferma è arrivata direttamente da Adriano Galliani in partenza per il Qatar dove mercoledì i rossoneri disputeranno un’ amichevole contro il team locale dell’Al Sadd.
Dopo sette stagioni e mezzo, l’avventura di Ancelotti sulla panchina del “Diavolo” potrebbe finire: momento molto delicato per la squadra che, in meno di una settimana, è stata eliminata dalla Coppa Uefa ad opera del Werder Brema e ha subito la sconfitta a Genova in campionato contro la Sampdoria.
L’amministratore delegato del Milan, quindi ha parlato chiaramente sul futuro del tecnico, che sarà ancora rossonero solo in caso di conquista di un posto diretto in Champions League senza passare dai preliminari.
Per un destino in bilico, ce n’è uno certo: “Ricardo non è in vendita”. Così Galliani ha messo fine alle voci che vedono Kakà in partenza per Madrid a fine stagione.
Il numero 2 rossonero ne ha approfittato per ricordare che il Milan ancora non ha trovato l’accordo per avere Beckham, ma sta sempre lavorando con i Los Angeles Galaxy per porre nero su bianco. Le conferme arrivano dagli Stati Uniti dove la stazione locale della Cbs di Los Angeles ha comunicato che l’inglese resterà nella file del Milan fino al prossimo giugno, per poi tornare in California ad allenarsi a luglio. Il centrocampista non giocherebbe la prima parte del campionato americano, concludendo invece quello italiano, attualmente in corso. I Galaxy avrebbero chiesto 10 milioni di dollari ma il Milan avrebbe pagato una cifra molto inferiore. E si lavora anche per la prossima stagione quando a novembre scadrà il suo contratto con la squadra americana e il Milan lo tessererebbe a gennaio nel mercato di riparazione.
Galliani ha parlato anche della situazione di alcuni illustri infortunati in casa rossonera, a cominciare da Kakà e Ronaldinho, che sono comunque partiti con il resto del gruppo: “Speriamo di averli contro l’Atalanta, mentre Nesta potrebbe tornare tra un mese” ha concluso l’a.d. del Milan.

Articolo precedenteCalabria: Botte alla partita, 7 giocatori feriti.
Articolo successivoRanieri-Spalletti attaccano, Mourinho risponde

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO