Game Over all’Olimpico:Juve a meno sei dall’Inter

0
447

Juve e Lazio fanno rispettare il fattore campo

Grazie ad un fortunoso gol di Marchiso (deviazione sul suo tiro di Santacroce) la Juve batte il Napoli e si avvicina temporaneamente all’Inter. Gran primo tempo dei bianconeri che hanno piu volte l’occasione per passare in vantaggio, Navarro è decisivo in piu di un’occasione sul finire del tempo la Juve va in vantaggio. Nella ripresa il Napoli entra in campo piu voglioso, Reja butta nella mischia Datolo al posto di Montervino, i partenopei creano tante mischie ma nulla piu. Ottime le prove di Molinaro per la Juve e Santacroce per il Napoli. Nell’altro anticipo la Lazio grazie ad un ritrovato Zarate ha la meglio sul Bologna, due le reti di pregevole fattura del gaucho.

Juventus-Napoli 1-0
Juventus (4-4-2)
: Buffon; Grygera, Legrottaglie (28’st Mellberg), Chiellini, Molinaro; Marchionni, Poulsen, Marchisio, Giovinco (18’st Saliahmidzic); Trezeguet, Del Piero (23’st Amauri). A disposizione: Manninger, Sissoko, Tiago, Iaquinta. All.: Ranieri

Napoli (3-5-2): Navarro; Santacroce, Cannavaro, Contini; Montervino (1’st Datolo), Pazienza (32’st Russotto), Blasi, Hamsik, Vitale (32’st Aronica); Denis, Lavezzi. A disposizione: Bucci, Rinaudo, Maggio, Bogliacino. Arbitro: Ayroldi di Molfetta (Maggiani, Pirondini)

IL TABELLINO
Lazio-Bologna 2-0
Lazio (4-4-2): Muslera 5,5; De Silvestri 6, Siviglia 6, Cribari 6,5, Kolarov 6; Brocchi 6,5 (35′ st Manfredini sv), Ledesma 6, Matuzalem 6 (29′ st Dabo 6), Foggia 7; Zarate 7, Pandev 5,5 (23′ st Rocchi 6,5). In panchina: Carrizo, Rozenhal, Radu, Mauri. All. Rossi.
Bologna (4-5-1): Antonioli 5,5; Belleri 5,5, Terzi 6, Britos 5,5, Lanna 6; Valiani 5,5 (1′ st Marazzina 6,5), Mingazzini 6, Mudingayi 5,5 (35′ st Coelho sv), Volpi 6, Rodriguez 5 (1′ st Mutarelli 6); Di Vaio 5,5. In panchina: Colombo, Zenoni, Castellini, Amoroso. All. Mihajlovic.
Arbitro: Russo
Marcatori: 35′ e 36′ st Zarate (L)
Ammoniti: 19′ Mingazzini (B), 22′ Terzi (B), 3′ st Cribari (L), 20′ st Foggia (L), 46′ st Belleri (B)
Espulsi: –

Articolo precedenteSerie B:28 giornata risultati e classifica
Articolo successivoRogerio Ceni:il portiere dei record
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO