Gasp ambizioso:”Voglio la Champions”

0
381
Gian Piero Gasperini nuovo tecnico nerazzurro

E’ un Gasperini ambizioso quello che si presenta alla festa coi tifosi a Pinzolo. Le idee sono chiare: l’imperativo è vincere: “Il primo pensiero da allenatore dell’Inter? Che ora bisogna vincere”. E le vittorie passano per un gioco offensivo:”Il mio calcio è sempre stato offensivo è vero, e vorrei portare la mia idea anche all’Inter visto che mi ha sempre dato risultati. E’ chiaro che difesa a tre o quattro è un luogo comune, giochiamo a tre quando gli avversari hanno due punte e a quattro quando gli avversari ne avranno tre.”

Gasperini fa poi una riflessione sulla possibilità di avere un organico di livello superiore rispetto alle sue passate esperienze:”Ci sono campioni che hanno vinto tutto e sanno muoversi al meglio, con esperienza. Sono campioni abituati a sopportare varie tensioni, quello che mi colpisce è la loro voglia di rinnovarsi nel voler vincere“.

E alla fine svela il suo sogno nel cassetto: “Ad essere sincero sarebbe quello più ambito, la Champions League. Ma in questo momento è importantissimo anche il campionato”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here