Gattuso:”Io ci metto il cuore!”

0
453

Se c’è crisi sono pronto a ridurmi l’ingaggio. Il Manchester? Noi l’avremmo battuto.

GATTUSO  GENNARO IVANCosi come afferma in un noto spot televisivo (clicca per vederlo) da buon calabrese Ringhio ci mette il cuore in qualunque cosa faccia. Oggi ha presentato il progetto per la realizzazione di un campo di calcio nelle sua città natale Schiavonea in provincia di Cosenza, insieme alla sua Fondazione “Forza Ragazzi”. E’ stata un occasione per parlare del futuro, del recupero dal suo brutto infortunio. Nei giorni scorsi Galliani aveva parlato di crisi, di difficoltà nell’operare durante il calciomercato e lui ha subito proposto la sua riduzione dell’ingaggio, proprio perchè il buon Ringhio ragiona con il cuore e non con il portafoglio. Si è soffermato sul difficile impegno di domenica a Napoli affermando che con Donadoni in panca sarà ancora piu difficile ma è fondamentale vincere per congelare il terzo posto fondamentale per la Champions, proprio la coppa dalle grandi orecchie è spunto per dar una stoccata agli “amati” cugini nerazzurri: “Noi contro il Manchester avremmo vinto. Perché nella partita secca noi possiamo ottenere risultati imprevedibili. Per noi comunque è importantissimo tornare in Champions, un anno di Coppa Uefa è stato pesante”. Cosi come Ancelotti(leggi:Ancelotti punta i piedi) è consapevole che il Milan ha bisogno di rinforzi visto l’addio al calcio del capitano e il contratto in scadenza di Favalli

Articolo precedenteI Pronostici del Pallonaro: gare di Liga, Premier e Bundensliga del 21 e 22 Marzo
Articolo successivoI pronostici del Pallonaro: Serie A, Serie B e Lega Pro del 21 e 22 Marzo
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO