Genoa: Ferrari accetta la mega offerta turca. Panucci al suo posto, si avvicina Sorrentino

0
358

Matteo Ferrari alla fine ha deciso di lasciare il Genoa accentando la mega offerta dei turchi del Besiktas, 2,7 milioni di euro a stagione per quattro anni, la trattativa nel pomeriggio di ieri sembrava essersi arenata per le perplessità del giocatore sopratutto per motivi di carattere familiare ma alla fine il difensore rinato nell’ultima stagione sotto la guida di Gasperini ha scelto la di volare in Turchia. Al Genoa vanno 5.8 milioni di euro ottienendo cosi un ottima plusvalenza: Ferrari era arrivato lo scorso anno a parametro zero dalla Roma. Il presidente Preziosi sta valutando adesso le alternative e a vincere la corsa a tre pare sia stato un altro ex giallorosso Cristian Panucci, anch’esso svincolatosi a parametro zero. Le alternative sono Dainelli della Fiorentina ed Esposito del Lecce. Intanto sembra concludersi anche la rincorsa ad un portiere valido per sostituire il rivoltoso Robinho, dal Chievo dovrebbe arrivare Sorrentino mentre per il portiere brasiliano si fa sempre piu viva l’ipotesi Roma.

Articolo precedenteBari: Perinetti cala il poker per la libidine di Ventura
Articolo successivoMilan: Ambrosini bacchetta Berlusconi e Galliani
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO