Giro d’Italia, quinta tappa: Pineau sorprende i velocisti. Nibali resta leader

0
336

Doveva essere una giornata dedicata alle ruote veloci quella che passava per le strade del campionissimo, ed invece questa edizione del Giro continua a regalare sorprese giorno dopo giorno.

Incredibile infatti il finale della quinta tappa del Giro d’Italia 2010 che portava la carovana rosa da Novara a Novi Ligure: alla fine è doppietta francese con Jerome Pineau della Quickstep davanti a Julien Fouchard della Cofidis, terzo il bravissimo giapponese Yukika Arashiro. I tre avevano aperto le danze piazzando la fuga di giornata insieme al tedesco Paul Voss detentore della maglia verde e staccatosi subito dopo il secondo GPM.

Solamente la Lampre di Petacchi ha cercato di mantenere cucito il gruppo ma la squadra italiana non ha avuto la collaborazione di nessun altro team. I fuggitivi raggiungono un vantaggio massimo di 3’30”. Ai 10 Km dalla conclusione finalmente le altre squadre pretendenti allo sprint finale danno una mano alla Lampre alternandosi al comando ed il distacco con i fuggitivi si assottiglia km dopo km. I tre però iniziano un lunghissimo forcing che permette loro di impensierire gli immediati inseguitori che, nonstante velocità prossime ai 60km\h, non riescono a chiudere i giochi. Svolta della tappa ai 600m conclusivi, violenta curva a gomito che fa perdere un paio di secondi al gruppo, secondi fatali. Pineau rilancia ed i metri per andare a riprenderlo sono troppo pochi.

La classifica generale rimane invariata con il messinese della Liguigas Vincenzo Nibali che prosegue il suo sogno in rosa.

Ordine d’Arrivo

1 Jérôme PINEAU QST 3:45:59
2 Julien FOUCHARD COF +0
3 Yukiya ARASHIRO BTL +0
4 Tyler FARRAR GRM +4
5 Greg HENDERSON SKY +4
6 Alessandro PETACCHI LAM +4
7 Graeme BROWN RAB +4
8 André GREIPEL THR +4

Classifica generale

1 NIBALI Vincenzo LIQUIGAS-DOIMO (LIQ) 10:44:00
2 BASSO Ivan LIQUIGAS-DOIMO (LIQ) +13
3 AGNOLI Valerio LIQUIGAS-DOIMO (LIQ) +20
4 GOSS Matthew Harley TEAM HTC – COLUMBIA (THR) +26
5 GREIPEL André TEAM HTC – COLUMBIA (THR) +26
6 VINOKOUROV Alexandre ASTANA (AST) +33
7 KARPETS Vladimir TEAM KATUSHA (KAT) +39
8 PORTE Richie TEAM SAXO BANK (SAX) +45
9 MILLAR David GARMIN – TRANSITIONS (GRM) +45
10 TIRALONGO Paolo ASTANA (AST) +59
Articolo precedenteCalciopoli: nuova intercettazione tra la Fazi e Collina. “Le alleanze”
Articolo successivoRaphael Martinho primo colpo del Catania
twitter: @ippogioia

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO