Giudice Sportivo Lega Pro: squalificati 27 giocatori in Prima e 42 in Seconda divisione.

0
288

Prima divisione:
2 giornate: Chiazzolino (Legnano) e Cortellini (Spal) e per
1 giornata: Pedrelli e Lisuzzo (Foggia), Ghidotti (Pergocrema), Pacciardi e Galeoto (Crotone), Ghirardi (Cremonese), Bricca (Arezzo), Frezza (Cavese), Sacilotto e Giaccherini (Cesena), Parolo (Verona), Piocelle e Ametrano (Juve Stabia), Bolzan (Monza), Tombesi (Novara), Barbagli (Perugia), Bellazzini e Di Berardino (Pistoiese), Oshadogan (Lanciano), Romito (Pescara), Marietti (Legnano), Ciasca e Pisacane (Lumezzane), Lebran (Venezia) e Poziello (Marcianise)

Tra i dirigenti inibizione fino al 30 giugno 2009 per Raiola (Paganese). Tra gli allenatori squalifica per due gare per Pepe (tecnico in seconda Paganese) e per una per Lombardo (Legnano). Ammende a società: Paganese 3500 euro, Taranto 3500, Foligno 1800, Arezzo, Pescara, Gallipoli, Pro Sesto e Lanciano 1500, Lecco e Cesena 1000.

Seconda Divisione:

2 giornate:Leccese (Cassino), Coppini (Bellaria), Pedruzzi (Montichiari), Sireno (Val di Sangro) e Riva (Valenzana)
1 giornata: Brioschi, Brevi Ezio, Brevi Oscar, Salvi e Malatesta (Como), Coccia e Baresi (Montichiari), Spitoni (Carrarese), Ogliari (Giulianova), Shakpoke (Rovigo), Nichele (Carpenedolo), Guzzo e Molinaro (Cassino), Scavone (Sudtirol), Giacalone (Isola Liri), Di Mauro (Vibonese), Fiale (Viareggio), Berardi (Catanzaro), Perelli (Giacomense), Varriale (Olbia), Fogaroli e Lamma (Prato), Bandirali (Pro Vercelli), Preti (Rodengo S.), Goisis, De Santis e Strambelli (Andria), Manzini e Sentinelli (Alghero), Caracciolese (Barletta), Mannucci (Gubbio), Ricciardo (Igea Virtus Barcellona), Martinelli (Mezzocorona), Melchiorri (Poggibonsi), Baggio (Sangiovannese), Di Donato (Vigor Lamezia) e Di Candilo (Scafatese).

Ai dirigenti inibizione fino al 31 dicembre 2009 (con ammenda di 3000 euro) per M.Soloni (Montichiari) e Bonometti (Montichiari), fino al 30 settembre 2009 (con ammenda di 3000 euro) per E.Soloni (Montichiari). Tra gli allenatori squalifica di due giornate per Sannino (Varese) e di una per Scanu (tecnico in seconda Alghero) e Formigli (tecnico in seconda San Marino). Ammende a società: Alessandria (con obbligo risarcimento danni se richiesti) e Prato 2500 euro, Manfredonia 500.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here