Golden Foot 2009: Ronaldinho nella Wall of Fame

1
672

Ronaldinho_Golden_Foot_2009In campo non è piu cosi tanto temuto, gli addetti ai lavori lo considerano quasi un ex calciatore criticando il suo stile di vita non del tutto consono ad un atleta pregiudicando in tal modo il suo apporto alla squadra ma è sempre venerato dai tifosi,  grazie ai quali questa sera ha ricevuto a Montecarlo il Golden Foot 2009. Cerimonia lussuosa per il Gaucho alla presenza del Principe Alberto ha lasciato la sua impronta nel calco di gesso entrando di fatto nella Wall of Fame di Montecarlo. La via in perfetto stile holliwoodiano ha le firme indelebili di tanti campionissimi dello sport a Andriy Shevchenko a Roberto Baggio, George Best, Gianni Rivera, Ronaldo, George Weah, Dino Zoff (che, da portiere, ha lasciato l’impronta della mano d’oro). Le ultime edizioni hanno visto premiati Alessandro Del Piero (2007) e Roberto Carlos (2008).
Il brasiliano in questa edizione ha battuto la concorrenza di Trezeguet, Beckham, Figo, Gerrard, Giggs, Henry, Raul e Totti. Che non sia un riconoscimento a chi abbandona il calcio?

1 COMMENTO

  1. Golden Foot 2009: Ronaldinho nella Wall of Fame…

    n campo non piu cosi tanto temuto, gli addetti ai lavori lo considerano quasi un ex calciatore criticando il suo stile di vita non del tutto consono ad un atleta pregiudicando in tal modo il suo apporto alla squadra ma sempre venerato dai tifosi, gr…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here