Il Bari blinda Conte con la condizionale

0
462

conteI pugliesi conquistata la serie A, iniziano a pianificare il futuro in modo da farsi torvare pronti ai nastri di partenza ed essere da subito competitivi come quest’anno per il campionato di B. Il primo tassello messo dal presidente Matarrese è la riconferma della coppia d’oro: Perinetti-Conte.
‘Perinetti e Conte non si muovono da Bari” afferma  Matarrese -“per il brillante campionato disputato e per la gioia che la squadra ha suscitato nella nostra straordinaria tifoseria. Proprio nel rispetto dei tifosi, entrambi resteranno nella società per proseguire il progetto già  avviato”. ”Sarò lieto di lasciar libero Antonio Conte – ha concluso – solo ed esclusivamente nel caso gli arrivasse una richiesta di allenare la Juventus. In quel caso sarei particolarmente felice di aver creato le condizioni perché Conte prosegua la sua carriera in un prestigioso club”. Messo il primo tassello adesso sarà compito del Bari  fare un programma all’altezza di Conte e della città, corteggiando e acquistando giovani promesse di Bari, sapendo che bisogna intervenire almeno sui sei/sette-undicesimi dell’attuale squadra titolare.

Articolo precedentePES 2010: terribilmente reale!
Articolo successivoCoppa del Re: il Barcellona incastona la prima pietra
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO