Il Bologna nelle mani di un petroliere albanese. I Menarini confermano la trattativa

0
385

menariniDopo tanti rumors e notizie solo in parte confermate la dirigenza del Bologna esce allo scoperto e solo dopo un anno di proprietà decide di vendere l’80% delle quote societarie al petroliere albanese Rezart Taci. Il comunicato rilasciato dalla dirigenza recita:”nell’ottica di rafforzare l’assetto economico finanziario della società, ha avviato una trattativa con il gruppo che fa capo all’ing.Rezart Taci con l’obiettivo di giungere, laddove vengano verificate tutte le condizioni necessarie, alla cessione del pacchetto di maggioranza del Club”, i Menarini resterebbero comunque nell’organigramma societario con le restanti quote. Dal punto di vista tecnico la squadra non dovrebbe subire grossi stravolgimenti almeno per quanto riguarda lo staff di Papadopulo dovrebbe restare in sella e continuare la preparazione estiva in vista del campionato. Ieri i rossoblu trascinati dal solito Di Vaio hanno vinto per uno a zero l’amichevole con la Colligiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here