Il Brescia esonera Sonetti. Cavasin favorito su Saurini

0
445

Il Brescia ha sollevato dall’incarico di allenatore delle “Rondinelle” Nedo Sonetti, cui costa cara la sconfitta di ieri sera Nedo Sonettinel posticipo della 40esima giornata di Serie B contro il Grosseto nella sfida playoff.
Il presidente Corioni ha optato per questa ipotesi in virtù degli ultimi risultati deludenti della squadra e cerca di dare una svolta al campionato per queste ultime decisive gare in campionato: quella casalinga contro il Sassuolo e quella in trasferta di Pisa.
Sonetti era subentrato a stagione iniziata a Serse Cosmi, esonerato il 25 settembre scorso.
In pole per la panchina c’è Alberto Cavasin, che ha già guidato il Brescia in Serie A, ma spunta anche l’ipotesi di Giampaolo Saurini, allenatore della squadra Primavera.

Articolo precedenteFinale Coppa Uefa: ad Istanbul l’ultima Uefa, la prima delle debuttanti
Articolo successivoProcesso FIA-Ferrari: domani la sentenza

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO