Il Diario di Giornata: il ritorno di Lucarelli. Il Bologna scatenato preso il rivoltoso Tedesco

0
349

E alla fine riscoppia l’amore. Come nelle migliori fiabe Aldo Spinelli e Cristiano Lucarelli si ritrovano alla corte di Livorno, è il presidente Ghirardi l’artefice del ritorno di fiamma accettando di mandare in prestito secco per una stagione il bomber. Il Livorno insieme a Lucarelli ufficializza anche Pieri, che lascia la Sampdoria e si accasa al Livorno per tre anni. Colpo grosso del Bologna che si aggiudica il centrocampista del Catania Giacomo Tedesco messo sul mercato dai siciliani per aver confessato di voler seguire Zenga al Palermo. Marchionni alla fine cede e accetta la proposta di Corvino diventando a tutti gli effetti un giocatore viola e domani si aggregherà alla truppa di Prandelli, di fatto, l’operazione Marchionni sblocca il passaggio di Felipe Melo alla Juventus. Lodi è ormai un giocatore dell’Udinese, la Fiorentina ufficializza l’ingaggio del giovanissimo portiere Miranda dal Treviso,la Lazio ha ormai concluso la trattativa per riscattare Matuzalem dal Saragozza.

Articolo precedenteIl tradimento della Furia Ceca. Raiola da Moratti per “piazzare” Nedved
Articolo successivoDue pesi e due misure in Lega: Mancini si, Leonardo si, Ruotolo no!
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO