Il virus di Ibra è contagioso: anche Lavezzi ha il mal di pancia.

0
413

ezequiel_lavezziUn clamoroso retroscena, riportato dal quotidiano partenopeo il Roma, rischia di smorzare gli entusiasmi di rinascia dell’ambiente napoletano. El Pocho, dovrà star fermo 15 giorni per una distrazione al bicipite femorale della coscia sinistra, sembra oppresso dall’ambiente partenopeo, il troppo amore dei tifosi renderebbe la vita dell’argentino un continuo assedio da non permettergli mai di staccare la spina, necessità assoluta delle partite di serie A che com’è noto portano via tante energie mentali oltre che fisiche. Il primo passo a quanto pare sarà quello di cambiar residenza, il Pocho vorrebbe lasciar Posillipo per trasferirsi in provincia ma non è da escludersi un tentativo per capire i veri estimatori all’estero, sopratutto nel campionato spagnolo ideale per le sue caratteristiche.
Sicuramente il presidente De Laurentis insieme al ds Marino troveranno il modo di convincere il talento argentino a desistere dall’addio, per permettere a Donadoni di contare sul Pocho nel progetto di crescita intrapreso dalla società insieme all’ex ct. Per quanto riguarda il mercato Marino sembra aver dimostrato interesse per Thiago Motta per il centrocampo ed è alla ricerca di una prima punta dopo no di Floccari ingolosito dal Genoa per la possibilità di giocar la Champions.

Articolo precedenteSiamo sicuri di voler prender esempio dal calcio inglese?
Articolo successivoDue indizi fanno una prova? E’ Conte il prossimo allenatore della Juve
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO