Bologna da applausi ma Inter in semifinale

0
679
Inter-Bologna 3-2, Ranocchia festeggia gol decisivo | © Claudio Villa/Getty Images

Al contrario di quanto possa ritenere chi considera la Coppa Italia un trofeo secondario, l’edizione 2012-2013 sta riservando match di grande spettacolo, che spesso richiedono più dei novanta minuti ordinari per determinare i vincitori della sfida diretta: così come già accaduto la scorsa settimana con Juventus-Milan, ieri anche Inter-Bologna si è protratta fino all’extratime, a causa del pareggio per 2-2 che bloccava il risultato e che era maturato in condizioni rocambolesche ed inattese, con l’Inter in vantaggio di due reti firmate da Guarin al 34′ con gran tiro di destro, e da Palacio al 32′ del secondo tempo dopo un cross contestato di Juan Jesus (la palla sembrava essere uscita dalla linea laterale del campo, ndr) che libera l’attaccante argentino per battere Agliardi per il 2-0.

I giochi sembravano, dunque, più che chiusi ma la reazione del Bologna, a dieci minuti dalla fine, è stata veemente: prima accorcia Diamanti con una punizione perfetta “dalla sua mattonella” che, con un sinistro a giro, realizza il 2-1 al minuto 35′; poi, al 37′ Ranocchia rischia l’autogol clamoroso, ma viene salvato dal palo. Finchè giunge il gol del pari, con cross di Morleo, distrazione di Jonathan e rete di Gabbiadini di sinistro al volo: 2-2.

Ma le emozioni non sono finite, perchè l’Inter avrebbe la possibilità di chiudere nuovamente la pratica, con la rete di Ranocchia sugli sviluppi di un calcio da fermo, ma il gol viene annullato dal direttore di gara Banti per off-side: si rendono, così, necessari altri trenta minuti di gioco per capire chi debba essere a superare il turno ed approdare alle semifinali contro la vincente di Fiorentina-Roma che verrà determinata dalla gara di questa sera. Il primo tempo supplementare raccontano del brivido rossoblu per il palo esterno colpito da Zanetti dopo una grande percussione e le occasioni per Gabbiadini che, però, non riesce a sorprendere Handanovic.

Inter-Bologna 3-2, Ranocchia festeggia gol decisivo | © Claudio Villa/Getty Images
Inter-Bologna 3-2, Ranocchia festeggia gol decisivo | © Claudio Villa/Getty Images

Nell’ultima frazione di gioco il copione sembra lo stesso, destinando la gara a concludersi con la roulette dei rigori ma, d’improvviso, giunge l‘errore di Agliardi, che smanaccia in angolo un pallone che – altrimenti – sarebbe uscito fuori dal campo, regalando il corner all’Inter, e la speranza per l’ultimo assalto: calcia Guarin, Agliardi sbaglia di nuovo in uscita e Ranocchia spinge dentro di testa per il 3-2 finale. La gara termina, così, con l’Inter che festeggia ed il Bologna che si rammarica per un risultato importante dapprima acciuffato e poi lasciato nuovamente sfuggire via.

Inter-Bologna le pagelle:

Handanovic 7 Almeno quattro interventi decisivi, impressionante quello su Gilardino nel primo tempo: dà sicurezza ad una difesa  non sempre brillante

Jonathan 5 La sua distrazione porta al pareggio di Gabbiadini che completa la rimonta rossoblu nel secondo tempo: errore pesante

Guarin 7 Il migliore in campo: sblocca con un gran tiro il risultato, non perde mai il mordente e mette lo zampino nel corner finale da cui scaturisce il 3-2 di Ranocchia

Agliardi 5.5 Una buona gara fino agli errori finali, che regalano il corner finale all’Inter ed il gol a Ranocchia a seguito di una sua uscita troppo incerta

Diamanti 7  E’ l’anima di questo Bologna, gioca a tutto campo, segna magistralmente la punizione del 2-1: imprescindibile

Inter-Bologna, il tabellino:

Inter (3-4-1-2): Handanovic 7; Silvestre 6, Ranocchia 6.5, Juan Jesus 5; Jonathan 5 (42′ st Mudingayi), Zanetti 6.5, Benassi 6 (1′ st Cambiasso), Pereira 5.5; Guarin 7; Rocchi 5.5 (15′ st Palacio), Cassano 6. Allenatore: Andrea Stramaccioni
Bologna (3-4-2-1): Agliardi 5.5 ; Sorensen 6.5, Portanova 6, Antonsson 5 (25′ st Kone); Motta 6.5, Perez 7, Guarente 5.5 (1′ st Pazienza), Morleo 6.5; Diamanti 7, Pasquato 6 (10′ st Gabbiadini 7); Gilardino 6. Allenatore: Stefano Pioli
Arbitro: Banti
Reti di Inter-Bologna 3-2 dopo tempi supplementari 34′ pt Guarin, 32′ st Palacio, 35′ st Diamanti, 39′ st Gabbiadini, 15′ st supplementare Ranocchia

Inter-Bologna, video:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here