Inter: in Spagna sono sicuri Hleb ed Eto’o per Ibra. Lucio a Milano per le visite mediche

0
414

lucioMentre l’Inter continua la preparazione negli USA, dove nella notte ha giocato la prima amichevole contro una selezione degli UCLA finiti sul 2-2, con reti per i nerazzurri di Materazzie e Stankovic, in Italia fervono le trattative per trovare i rinforzi chiesti da Mourinho per colmare il gap dalle big d’Europa. Per la difesa abbandonata la pista Carvalho è in dirittura d’arrivo la firma con il brasiliano Lucio, atteso nelle prossime ore a Milano per le visite mediche. Lucio è davvero un colpo a sensazione che permetterà alla gia competitiva difesa nerazzurra di aver un altra alternativa importante sopratutto la costruzione della  manovra deve partire dalla difesa.
Nella notte si è prospettata un altra importante e suggestiva trattativa, sembra che il Barcellona abbia proposto uno scambio all’Inter sulla base di 40 milioni di euro piu i cartellini di Samuel Eto’o e Hleb. Gli spagnoli devono riuscire a piazzare il camerunense per non rischiare di perderlo a parametro zero nella prossima stagione e la soluzione interista permetterebbe allo stesso tempo di prender uno degli attaccanti piu forti in circolazione. Ibra in coppia con Messi ed Henry non farebbe rimpiangere il pur prolifico Eto’o ai tifosi blaugrana e sarebbe una suggestiva risposta al trio delle meraviglie preparato da Florentino Perez.

Articolo precedenteCalciomercato, ufficialità e trattative di giornata: Lucarelli torna al Livorno, Lucio è dell’Inter
Articolo successivoInter: presentata la nuova maglia
Malato di sport e sopratutto di calcio. Mi piace curare le rubriche sui settori giovanili e presentare aspiranti campioni. Ho allevato e curato Il Pallonaro con tanta dedizione e passione e aver riscontri positivi mi riempe di gioia. La nostra è una grande famiglia affiatata, chi entra a farne parte difficilmente poi non sa farne a meno.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO