Inter: Moratti allontana Gasp, Branca summit con i senatori

0
441
Massimo Moratti ©Valerio Pennicino/Getty Images

La tragica notte del Piola sembra aver diviso definitivamente i destini dell’Inter e di Gasperini. La prestazione dei nerarruzzi contro il Novara è stata ancor più umiliante del risultato tanto da lasciar andare il presidente Moratti a dichiarazioni eloquenti sul futuro del tecnico.

Moratti si prende una notte di tempo ma incalzato dalle domande dei giornalisti all’uscita del Piola di Novara si lascia sfuggire “non ha in mano la squadra” che sembra presagire un futuro nero per il tecnico.

Altra indiscrezione eloquente è di un summit negli spogliatoi tra Branca, Ausilio e i senatori dello spogliatoio nerazzurro con Gasperini lontano per le interviste post partita. Un altra scelta discutibile oltretutto pare ci sia stata una convergenza per un nome da proporre a Moratti per il post Gasperini.

Gettonatissimo il nome di Claudio Ranieri ma da non sottovalutare le ipotesi Figo e Baggio anche se sembra riscuotere nuovi e importanti consensi anche quello di Luis Van Gaal considerato un nome giusto sia per l’esperienza accumulata in carriera e con il temperamento necessario per domare uno spogliatoio un pò troppo sui geneneris.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here